Abbigliamento casual: cosa indossare in estate magari tenendo sotto controllo il budget? In molte se lo saranno chieste girovagando in città alla ricerca di capi che facciano la differenza per il look e imbattendosi tra le molte proposte dei marchi low cost.

Galleria di immagini: Abbigliamento casual, foto dei capi low cost

Ecco alcune idee per districarsi tra le alternative e non sbagliare un acquisto.

  • Acquafredda 1998 propone un total look uomo/donna casual e sportivo proponendo collezioni giovani e dinamiche con equilibrio tra carattere, fantasia e raffinatezza. La prima scelta può ricadere sul panta-felpa che, disponibile nella variante del bianco/nero/cipria: ha una vestibilità regolare e il ricamo del brand tono su tono. Bella, da associare al pantalone, la felpa con cappuccio, disponibile nei colori del verde/rosso e blue melange (con scritta sempre ricamata).
  • Stile fresco e casual, per i clienti di tutto il mondo, è quanto invece proposto da Gap che sin dal 1969 propone capi che aiutano il cliente a esprimere il proprio stile personale in piena libertà. Perfetta la vestibilità dei capi proposti dal brand californiano. Per uno stile marinaro che da sempre è un evergreen optate per la maglia a righe (nero e bianco o rosso e bianco) di una taglia più grande associata a short mono colore in cotone o bianchi o neri.
  • Vi piacciono i pantaloni a vita alta? Allora Asos, che propone sul prorio sito più di 850 brand compreso il marchio Asos in vendita esclusivamente online, potrebbe avere quello che cercate. Proposti in denim elasticizzzato, è caratterizzato dalla vita alta, da bottoni sui lati e dall’orlo grezzo. È perfetto da associare alla blusa in chiffon leggero, con colletto a punta, senza maniche bianca e nera a blocchi di colore sempre di Asos.