È appena uscito il trailer esteso del film “Abduction“, inclusa una scena dei protagonisti Taylor Lautner e Lily Collins che si baciano. L’attore ha parlato dell’immediata connessione con Lily e dell’intimità raggiunta insieme.

Manca un mese all’uscita nelle sale di “{#Abduction}”, primo film protagonista di Taylor dopo la saga di “Twilight”, e iniziato il lancio promozionale con numerose interviste. Come quella a Seventeen, dove ha la copertina di settembre, in cui ha parlato di Lily, la sua compagna da mesi:

Galleria di immagini: Taylor Lautner e Lily Collins: nuove foto da Abduction

“Puoi sentire una certa connessione o alchimia quando leggi un copione insieme per la prima volta. E questo è quello che è assolutamente successo con Lily.”

La giovane figlia di Phil Collins, nonché prossima “Biancaneve” nel film concorrente a quello di Kristen Stewart, “Biancaneve e il cacciatore”, ha parlato invece direttamente delle scene hot con Taylor, di cui nel trailer vediamo un bacio contro a una parete mentre il giovane si sfila la camicia:

“Diciamo solo che il trailer mostra appena una piccola parte di quella scena. Quindi credo che quando la gente vedrà la scena intera, da quando inizia a quando finisce, penso che sarò molto più emozionata. È stata una scena folle, e divertente da girare. E Taylor ha reso tutto molto più facile.”

Taylor ha espresso anche i suoi obiettivi, sentimenti a parte. Il ragazzo mira niente di meno che all’Oscar:

“Credo nel detto “Se non aspiri a niente, non otterrai niente”, perciò se non ti dai degli obiettivi, non avrai nessuna direzione da seguire. Credo che vincere l’Oscar sia il sogno più grande. Tantissimi grandi attori sono passati attraverso le loro carriere senza nemmeno essere nominati. Perciò sarebbe assolutamente un grande obiettivo da raggiungere. Difficile, ma punto a quello.”

In bocca al lupo.

Fonti: Mtv, AccessHollywood