Gli abiti in pizzo hanno attraversato gli anni senza perdere la loro aura e vengono proposti dalle Case di moda in molte collezioni come pezzi senza tempo, che possono andare altrettanto bene di giorno e come di sera (soprattutto in estate). Ideali per le morfologie fini ed eleganti, possono essere corti, svasati, ma anche lunghi, quasi da ballo country. Che siano di colore rosso, nero, blu, bianco, verde o color cipria, in ogni caso, bisogna concedere loro l’eleganza che meritano pur con la possibilità di sdrammatizzare grazie agli accessori fashion, senza però mai cadere nel kitsch. Ecco qualche idea su come abbinare gli abiti in pizzo.

  1. Rock. Quando un abito in pizzo, magari color avorio, si unisce ad accessori rock, la mise diventa immediatamente di tendenza. Gli stivali da biker, per esempio, si sposano anche al taglio più classico e chic, mentre completano perfettamente il look un paio di occhiali da sole tipo Ray-Ban e una borsetta a tracolla in pelle nera. Pelle nera anche per la giacca, se proprio si vuole esagerare.
  2. Boho-chic. Basta visualizzare tutte le it-girls presenti negli anni al Coachella Festival per capire come mescolare l’abito in pizzo allo stile a cavallo tra bohème ed hippy: su abito nero o dei colori della terra, un paio di sandali in cuoio e un cappello a falde larghe e il gioco è fatto. Perfetto per questo look il taglio dell’abito a trapezio. L’idea in più: un abito di pizzo bianco a maniche corte da indossare sotto a un lungo kimono.
  3. Casual. Quando un abito di pizzo si indossa sotto un sole estivo, è ideale la combinazione con sandali flat, una cintura portata morbidamente e un bowling bag. A perfezionare il tutto occhiali retrò. I sandali piatti possono essere sostituiti anche da zeppe con lacci alla caviglia.
  4. Preppy. Le pump sono note per affinare la gamba e quando si associano a un abito di pizzo il look diventa elegante e un po’ retro, giovanile ma curato, come nello stile preppy, che guarda agli anni Settanta ma con un tocco di modernità.
  5. Sportivo. Chi ama il look sportivo troverà negli abiti in pizzo degli insospettabili alleati, soprattutto se il pizzo non ha una lavorazione esageratamente raffinata ed elegante. Se l’abito è nero, per esempio, le scarpe da tennis nere e fluo si possono osare, ma anche una giacca sahariana offre un completamento non scontato del look. Perché non scegliere, in alternativa, una camicia in denim? Lo stile è servito.