Il capello corto  è un taglio  semplice da gestire e può anche essere trendy. Molte donne si stanno orientano verso questo tipo di acconciatura che spesso dona un fascino molto sensuale e disinvolto a chi la porta.

La maggior parte dei capelli corti possono essere sistemati con il solo ausilio delle dita. In caso si desideri capelli aderenti alla testa ci si può servire di una spazzola piatta, usandola durante l’asciugatura. Lo stile spettinato, invece, si ottiene facilmente utilizzando una spazzola a denti rigidi e distanti che permette di dare struttura ed energia al taglio. Grazie a questi strumenti il tempo da dedicare ogni mattina ai capelli sarà ridotto al minimo. (Foto by infophoto)

Per modellare i capelli per un look morbido e fresco si può utilizzare la cera o con un gel in cera. Per raggiungere questi risultati è sufficiente distribuire una piccola quantità di prodotto sulle mani e modellate i capelli partendo dalla base.

Galleria di immagini: Acconciature per le feste: 5 idee facili copiate dalle star per capelli corti, medi e lunghi

Un ciuffo più lungo e corposo si può animare con sensuali onde per una serata speciale o con morbidi boccoli per un look rock chic. Con la frangia la possibilità di sbizzarrirsi consiste nell’alternare una classica piega con una cotonatura all’indietro ad effetto semiraccolto easy. In entrambi i casi con una noce di gel potete ricreare.

L’accessorio da giorno con cui giocare per cambiare look e domare ciuffo ribelli sono pinzette, mollette e fermagli di ogni tipo e colore. Per look più chic e raffinati potete impreziosire il vostro taglio corto con fasce gioiello e cerchietti maxi e luminosi. Se il taglio corto non é eccessivamente short si possono raccogliere le ciocche e fissarle alla nuca ricreando un effetto raccolto messy adatto per ogni occasione.