Con il Capodanno ormai alle porte, dopo il make up, bisogna pensare anche all’acconciatura. Per capelli medi o lunghi, è possibile realizzare un’infinità di acconciature, per un risultato chic ed elegante oppure classico o rock. Per tutte coloro che vogliono brillare in tutto e per tutto ecco cinque acconciature da abbinare all’outfit prescelto.

Raccolto con twist

Uno dei raccolti più classici e allo stesso tempo elegante, con un accento bohème, è quello con twist. Adatto sia per capelli lunghi che per capelli corti, per realizzarlo basterà fare una riga in mezzo e prendere due ciocche laterali. A questo punto bisognerà attorcigliarle su sé stesse partendo dalla base della riga fino alla fine, portandole poi dietro la nuca e fermarle insieme con un elastico di quelli trasparenti. A questo punto, una volta legate si prenderanno i capelli rimasti sotto inserendoli tra i due torciglioni formando un effetto bombato. A questo punto non resterà che fissare il tutto con delle forcine e, volendo, anche della lacca. Per un look ancora più “boho” si possono applicare dei fiori finti dietro la nuca.

Raccolto a banana

Oltre che per una giornata in ufficio il raccolto a banana è perfetto anche per le giornate più importanti, feste e uscite con le amiche. Per realizzarlo basterà dare un po’ di volume ai propri capelli utilizzando un pettine con denti fini e stretti. Dopodiché bisognerà portare i capelli dalla parte destra (o sinistra, a piacimento) verso quella sinistra aiutandosi con una spazzola, fissando il tutto al centro della nuca con delle forcine. Questo passaggio risulterà di grande aiuto per creare il prossimo passaggio, per farlo basterà arrotolare i capelli nella mano sinistra, aiutandosi sulla destra. U una volta stretto bene il tutto basterà togliere la mano, reggendo il tutto con la mano destra, cominciando a fissare il tutto con le forcine. Per un risultato più preciso, tra i procedimenti ci si può aiutare con della lacca in modo da fissare tutto.

Chignon con treccia

Se stanche di optare sempre per il classico chignon si può dare un twist facendolo con una treccia. Per realizzarlo basterà fare una riga in mezzo oppure lasciare un ciuffo laterale e realizzare due trecce alla francese lungo i lati fino ad arrivare alle punte delle lunghezze. Una volta fissate con degli elastici trasparenti basterà avvolgerle l’una con l’altra formando uno chignon. Per terminare il look basterà fissare il tutto con delle forcine e un tocco di lacca. Per un look ancora più unico lo chignon può essere spostato su un lato.

Treccia alla francese nascosta

Realizzare un look classico e chic non è mai stato così facile: per fare una treccia alla francese nascosta – perfetta sia per capelli lunghi che medi – bisognerà procedere esattamente come una classica. Partendo poco più in alto dall’attaccatura (circa quattro dita) basterà procedere come una classica treccia alla francese incorporando man mano tutti i capelli. Una volta arrivati alle punte basterà assicurarla con un elastico trasparente e andare ad inserire il tutto sotto l’incrociatura della treccia, dove si sarà già formata una fessura, fissando il tutto con delle forcine. Finire il look con una passata di lacca.

Cresta mohawk per capelli medi

Perfetta per tutte le ragazze con capelli medi e un animo rock, la cresta mohawk è certamente una buona soluzione per non passare inosservate. Per realizzarla basterà portare su tutti i capelli, dividendoli in code di cavallo e disponendole come se fossero una vera e propria cresta. A questo punto basterà coprire ogni segno che si formerà sui lati – che dovranno essere tirati e fissati con la lacca – e proteggere con la cotonatura delle singole codine. Per terminare il look basterà aggiustare i capelli in modo tale che non si vedano gli elastici (per questo motivo è meglio se utilizzati quelli trasparenti o quelli della propria tonalità di capelli) fissando il tutto con della lacca.

Galleria di immagini: Acconciature capodanno 2014: idee e consigli

Foto:  Portrait of young beautiful woman with stylish make-up and hair bun – Shutterstock