È il momento di pensare alle acconciature per Capodanno 2017 per capelli corti, medi e lunghi, adatte a completare il make up e gli outfit pensati per la notte del 31 dicembre. Che abbiate in programma una festa in casa o in discoteca, una serata di coppia oppure un giro in una delle tante città italiane che organizzano eventi e concerti in piazza, è importante infatti che l’aspetto sia comunque curato e radioso, come si addice a una notte così speciale.

Alla base delle acconciature per il Capodanno 2017 possono esserci capelli corti, medi e lunghi: se da tempo non andate dal vostro parrucchiere potete approfittare proprio delle feste per dedicarvi al restyling e scegliere uno dei tagli di tendenza per l’inverno 2017.

Una volta che i vostri capelli hanno il taglio che più si addice al viso e che più amate, che sia corto, medio, lungo, potete pensare all’acconciatura migliore da scegliere per la notte di San Silvestro.

Ecco, allora, qualche consiglio sulle acconciature per Capodanno 2017 dedicate a capelli corti, medi e lunghi.

Acconciature per Capodanno 2017: capelli corti

Se avete un taglio cortissimo, che pettinate di solito solo con un po’ di gel, l’idea in più per la notte di Capodanno è di aggiungere una piccola molletta con strass e brillantini, un punto luce nella chioma che regala un tocco di femminilità

Con un pixie, più corto dietro e con una frangia lunga, sono tre le scelte più trendy: potete acconciarlo in maniera semplice, con un po’ di gel, seguendo il taglio del vostro hairstylist di fiducia; potete portare la frangia lateralmente, fermandola con una mollettina o una forcina con brillante; potete, infine, fare la scelta più particolare, portando i capelli tutti indietro, con un bel cerchietto con lustrini o abbinato al vestito, mantenendo il volume nella parte posteriore della testa grazie alla frangia acconciata e gonfiata con spazzola e fon.

Acconciature per Capodanno 2017: capelli medi

I capelli medi possono essere tenuti lisci o mossi, sciolti, semiraccolti o raccolti a seconda dei gusti. Se non sono lisci o mossi naturali ma per cambiare li desiderate così, potete affidarvi rispettivamente a piastra per capelli e a ferro arricciacapelli. Una volta sistemati, facendo in modo che la frangia giri intorno al viso senza coprirla, potrete lasciarli sciolti o fermare i ciuffi ribelli con delle simpatiche mollette.

Per i capelli medi ondulati un’idea molto simpatica è aggiungere il cerchietto, in modo da avere un’acconciatura alla “Biancaneve”. Molto romantico anche realizzare con la ciocca del ciuffo davanti una morbida treccia da appuntare lateralmente.

Se volete un look aggressivo fissate le ciocche laterali (da entrambi i lati o da un solo lato) indietro con le mollette nascoste, per ottenere un finto undercut; se preferite un’acconciatura classica realizzate invece un piccolo chignon, fermando il ciuffo davanti in maniera morbida su un lato della testa o realizzando con la frangia un’onda super vintage.

Acconciature per Capodanno 2017: capelli lunghi

I capelli lunghi sono quelli che permettono una varietà maggiore di acconciature. Per una cena elegante l’ideale è un’acconciatura più complessa, come una treccia o uno chignon laterali, ma anche un’acconciatura dall’allure vintage come quella anni Trenta, perfetta se l’abito lascia le spalle scoperte.

Gettonata per un serata romantica un’acconciatura boho-chic che raccoglie dietro la testa con due piccole trecce le due ciocche laterali del viso, ma anche un’acconciatura semiraccolta con una morbida coda bassa laterale da portare in avanti sulla spalla.

Per le occasioni più informali si può optare per uno chignon spettinato, che fa apparire disinvolte e molto sicure di sé.