L’acqua micellare si utilizza per rimuovere il make up e purificare la pelle del viso: i prodotti in commercio sono molti e ce ne sono alcuni migliori di altri secondo l’Inci, vale a dire gli ingredienti contenuti.

Un buon Inci, infatti, è garanzia di un’acqua micellare priva di parabeni e paraffina, senza oli minerali o petrolato, ma anche siliconi e polimeri sintetici, tutte sostanze che a lungo andare possono nuocere alla salute e all’ambiente.

L’acqua micellare con un buon Inci riesce a pulire la pelle penetrando negli stati più profondi senza aggredire la barriera idro-lipidica del derma, che la difende dagli agenti esterni. Vediamo una lista delle migliori secondo l’Inci.

Galleria di immagini: Acqua micellare, le migliori secondo l'Inci, foto e prezzi
  • Acqua Micellare Idratante Eco-Biologica di OllyNatural: si tratta di una acqua distillata di camomilla e calendula ed estratto di malva. È un prodotto idratante per le pelli normali. Rimuove trucco e impurità delicatamente, purificando e idratando la pelle in profondità e mantenendo inalterata la barriera idro-lipidica del derma. Certificato Icea (Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale) e testato su sei metalli pesanti (8,50 euro circa).
  • Acqua Micellare Purificante di So’ Bio Étic: acqua micellare ecobio appositamente formulata per le pelli grasse e impure. L’uso di questo prodotto garantisce una efficace pulizia del viso. Grazie al succo d’aloe vera, l’olio essenziale di limone e lo zinco elimina le impurità, il trucco e il sebo in eccesso con un solo gesto. Ha un’azione purificante e tonificante. Il trattamento quotidiano ideale per la pelle grassa, acneica, impura e mista. Certificato Ecocert e Cosmébio (9,90 euro).
  • Acqua Micellare Biologica I Provenzali: la formula è stata arricchita con una sinergia di rose nobili, acqua distillata di Rosa Damascena dalle note virtù addolcenti e lenitive ed estratto di Rosa Mosqueta con proprietà rivitalizzanti e rigeneranti. Senza parabeni, siliconi e peg. Testato per i metalli pesanti nichel, cromo e cobalto. Certificato biologico (6 euro).
  • Acqua Micellare ai frutti di bosco di Biofficina Toscana: indicata anche per le pelli più delicate. Contiene Rubiox® un esclusivo principio brevettato ad azione antiossidante, protettiva e lenitiva, derivato da frutti rossi delle colline toscane che agisce in sinergia con l’acqua di fiordaliso dalle proprietà lenitive, il pantenolo e un’innovativa miscela di tensioattivi vegetali derivati da oli di oliva, girasole, cotone e mandorle, pensata proprio per le pelli più sensibili. Non contiene peg, parabeni, petrolati, SLS e SLES, siliconi e coloranti (12,30 euro).
  • Acqua Micellare Nectar de roses di Melvita: rimuove ogni traccia di make-up, deterge e tonifica in un unico gesto. Grazie all’estratto di petali di rosa selvatica (da fiori che crescono ad alta quota) e all’acqua floreale di rosa, altamente idratante, deterge perfettamente lasciando la pelle morbida, fresca e luminosa, vellutata come un petalo di rosa. Certificato Ecocert (15 euro).
  • Acqua Micellare Lenitiva Reactive di Jonzac: concentrata in acqua termale di Jonzac, bisabololo ed idrolato di Camomilla bio, lenisce la pelle e gli occhi sensibili. Il 99% degli ingredienti è di origine naturale. Naturalmente lenitiva ed anti-irritante, blocca l’infiammazione neurogena, responsabile di sensazioni spiacevoli. Effetto potenziato grazie al brevetto FPD, penetra nel cuore delle cellule. Certificata Ecocert e Cosmébio (4,90 euro).
  • Acqua Micellare Comtesse Plaisir di Neuval: deterge perfettamente il viso, eliminandone tutte le impurità. I principi attivi provenienti dall’uva e dal cetriolo svolgono un trattamento quotidiano che aiuta la pelle a contrastare l’invecchiamento e a mantenere un colorito luminoso e uniforme. Attenua i rossori e lenisce le pelli delicate. Contiene resveratrolo, che stimola la produzione di collagene e aiuta a contrastare la degradazione cellulare, estratto di cetriolo, aloe, estratto di amamelide e proteine del grano (14,90 euro).