Si è spento questa mattina a Las Vegas il celebre attore Tony Curtis, all’età di 85 anni. La notizia è stata data dalla figlia, anche lei attice, Jamie Lee Curtis. Nato nel Bronx e cresciuto in una famiglia di origini ebraiche, Bernard Schwartz, in arte Tony Curtis, lega il suo nome ad alcuni dei più grandi successi del cinema mondiale.

Curtis ha infatti recitato al fianco della splendida Marilyn Monroe, con la quale ha rivelato di aver anche avuto una relazione oltre ad altri sei matrimoni, e a Jack Lemmon nel famosissimo film di Billy Wilder “A qualcuno piace caldo”.

Forse meno note, ma sicuramente di grande impatto, alcune altre pellicole a cui Tony ha preso parte: “Il principe ladro” di Rudolph Maté,”Il mago Houdini” di George Marshall e anche “Doppio gioco” di Robert Siodmak, che segnò il suo debutto nel mondo del cinema.

Curtis partecipò anche a “Spartacus” di Stanley Kubrick, ma non si è fatto mancare nulla ed è quindi approdato anche al mondo della TV. Negli anni ’70 vestiva i panni di Danny Wilde accanto a Roger Moore, meglio conosciuto come uno dei “James Bond”, nella serie televisiva “Attenti a quei due”.