All’età di 71 anni si è spento Sergio Di Stefano, grande doppiatore italiano e voce del famigerato Dottor House: una grande perdita per il mondo del cinema e delle serie televisive. L’attore è stato colpito da un infarto ed è deceduto a Roma.

Di Stefano si è diplomato all’Accademia d’arte drammatica “Silvio D’Amico” e la sua carriera l’ha portato prima nel mondo del teatro e poi in quello della televisione, sia come attore che come doppiatore.

Al cinema, Di Stefano ha doppiato attori come Jeff Bridges, John Malkovich, Christopher Lambert, Klaus Maria Brandauer, William Hurt, Kevin Costner, Jeff Goldblum, Alec Baldwin, Alan Rickman e tanti altri.

Per ricordarlo, Antonio Genna gli ha dedicato un post sul suo blog, elencando tutti i suoi lavori come doppiatore.

In TV, Di Stefano era famoso per essere la voce di Hugh Laurie in “Dr. House – Medical division” e ha prestato la sua voce a serie TV di successo: ricordiamo Shaggy nella serie animata “Scooby-Doo” e il personaggio Helmut Berger in “Dynasty“.

La sua bravura era tale da rendere quasi impossibile sostituirlo: molto probabilmente la nuova voce di House non saprà emozionare i fan della serie come quella di Sergio Di Stefano.

In suo onore, ecco un video tratto dalla serie “Dr. House”: