Aria di festa: non c’è maniera migliore per crearla degli addobbi pasquali da spargere in casa, ma anche per il terrazzo e il giardino se il tempo lo permette. Pasqua, infatti, non è solo il rito religioso e poi il pranzo e le uova di cioccolato, è anche la primavera che arriva, portando un’atmosfera allegra e positiva.

Vi suggeriamo alcune soluzioni low cost per decorare casa con addobbi pasquali, per vivere a pieno questi giorni di festa e accogliere con calore, ironia e classe in vostri ospiti.

Galleria di immagini: Decorazioni pasquali low cost

Un’idea molto simpatica è quella di tendere fili di lana colorata sulle pareti e sugli archi delle porte e di applicarvi come fossero panni stesi con le mollette (magari colorate o di una tinta abbinata all’arredamento) messaggi di auguri scritti su cartoncini o forme ritagliare di uova, galline, coniglietti e campane, oppure le lettere per formare le scritte “AUGURI” e “BUONA PASQUA”.

Le uova dipinte sono una delle decorazioni più diffuse e più amate quando si parla di Pasqua: oltre che per abbellire la tavola sono perfette per creare tanti piccoli punti di colore per la casa. Si possono appendere con nastrini colorati sopra alle porte, possono decorare dei rami secchi e suggestivi da mettere in vasi negli angoli insieme a fiori freschi e colorati, possono riempire contenitori trasparenti da spargere un po’ ovunque nelle stanze sopra i mobili.

Un’altra idea riguarda proprio piccoli contenitori trasparenti da appendere, che si possono riempire di uova dipinte a tinta unita o a fantasia, ma anche dei tipici ovetti di cioccolata. Per realizzarli con il fai da te si possono riciclare i barattoli delle conserve, disponibili in diverse misure. Basta poi realizzare una sorta di manico con un nastro colorato e robusto: va incollato nelle scanalute della filettatura dei coperchi delle conserve, lasciando i due capi liberi in posizioni opposte della circonferenza. Unendo poi i due capi il manico sarà pronto e il barattolo si potrà appendere a chiodi e ganci per la casa.

Ecco due soluzioni low cost per decorare la casa degli amanti dello stile shabby chic: una prevede l’uso di piccole gabbiette romantiche, da riempire con uova dipinte in delicate tinte pastello o candele bianche a forma di uovo; l’altra prevede un po’ di manualità per fabbricare a maglia, o meglio ancora all’uncinetto, piccole uova bianca da corredare con fiocchetti dai colori delicati e appendere in giro per le stanze.

Un’idea, infine, dedicata agli amanti dello stile vintage: cercate di recuperare una vecchia macchina da scrivere, in ogni famiglia tra nonni, mamme e zii se ne dovrebbe trovare una. I padroni di casa possono decorare la casa con messaggi e frasi di auguri personalizzate e retro; posizionando poi la macchina da scrivere dove gli ospiti possono raggiungerla, loro stessi potranno rispondere facendo circolare i loro fogli, magari di tanti colori, scritti sul momento.