Adele ha mostrato il dito medio ai Brit Awards 2012. La maledizione nei grandi eventi internazionali dunque prosegue: dopo il gestaccio di M.I.A. nel corso del recente Super Bowl, questa volta è toccato alla solitamente tranquilla cantante, che ha abbandonato il suo caratteristico aplomb inglese e ha perso la pazienza.

Adele si è arrabbiata parecchio perché il suo discorso di ringraziamento è stato tagliato ai Brit Awards. Mentre si trovava sul palco per ritirare il secondo premio della serata, quello per il miglior album dopo aver conquistato anche quello di miglior artista femminile britannica, il suo discorso è stato stoppato.

Galleria di immagini: Adele: prima e dopo l'intevrneto

James Cordon, il conduttore della serata dei Brit Awards tenutisi ieri sera alla O2 Arena di Londra, è infatti intervenuto interrompendo il suo discorso per annunciare la performance finale della serata, l’atteso ritorno live ai Brit Awards da parte dei Blur.

Adele però non ha preso bene l’interruzione e ha mostrato il dito medio, proprio come M.I.A. al Super Bowl americano, giusto prima che i produttori riuscissero a staccare con un’altra inquadratura. La cantante 23enne ha quindi spiegato alla BBC il suo gesto:

«Ho sventolato il dito medio. Era per gli organizzatori dei Brit Awards, non per i miei fan. Mi spiace di aver offeso qualcuno, ma loro hanno offeso me.»

Di seguito vi proponiamo il video dell’accaduto.

Fonte: HollywoodLife