Adele non ha problemi a parlare del suo fisico morbido e prorompente. Vedendo con quanta sicurezza si muove nel mondo dello spettacolo non c’erano dubbi, ma ne abbiamo comunque avuto la conferma negli ultimi giorni quando, durante un’intervista, le è stato chiesto se la sua fisicità le avesse mai creato dei problemi. Così la star ha risposto:

Certo che mi sono posta il problema della mia immagine, ma questa non ha mai condizionato la mia vita e lo stesso dovrebbe valere per tutti.

Galleria di immagini: Adele con 30 chili in meno

La cantante britannica, a quel punto, ha voluto approfondire un tema che le è caro e che spesso è stato legato alla sua persona:

Il fisico di ognuno di noi ci rende unici: perché avere dei modelli e cercare di fare di tutto per essere come qualcun altro? Non capisco nemmeno perché tutti debbano vestire nello stesso modo o portare la stessa acconciatura. Comunque in questo momento penso ci siano problemi ben più gravi a cui pensare (soprattutto dopo i tragici fatti di Parigi), piuttosto che le faccende che mi riguardano.

Che dire: Adele si sta dimostrando molto più matura e sicura nella gestione dei media. A renderla così non solo una carriera ormai solida e un successo crescente, ma anche una vita privata (finalmente) felice e appagante.

Ricordiamo, infatti, che è legata da qualche tempo a Simon Konecki, ex broker e filantropo, padre di suo figlio Angelo nato tre anni fa. E i suoi due uomini del cuore hanno ispirato anche buona parte del suo nuovo album “25 (in uscita il 20 novembre), come lei stessa ha dichiarato in un post sui social:

Il precedente album parlava di una rottura, questo invece amo definirlo un disco di riconciliazione.

Insomma, una bella svolta per lei, che fino a qualche tempo fa era la cantante preferita delle donne (ma anche di qualche uomo) dal cuore spezzato.