Adele, prossima al matrimonio, sembra far fatica a perdere i chili che si era prefissata in vista del grande giorno. Secondo Hollywood Life, la cantante di Rolling in The Deep avrebbe programmato le nozze con il fidanzato storico Simon Koneki (i due hanno anche un figlio, Angelo), ma non sarebbe contenta dei progressi della sua dieta, in quanto vorrebbe arrivare al giorno del matrimonio in perfetta forma.

“Adele è arrivata alla taglia che lei considera ideale per se stessa ad agosto, ma, da allora, ha iniziato lentamente a riprendere peso”, una fonte ha rivelato al sito di gossip, “non ha mai voluto essere filiforme, ma vorrebbe essere una taglia 42 o 44 per il suo matrimonio e, dal momento che non vuole privarsi di tutto, ha ideato un suo piano”.

Continua a mangiare i suoi cibi preferiti, ma li mangia solamente nelle loro versioni salutari. È passata al cibo biologico, ha eliminato il glutine e i latticini, e spesso cucina da sola”, ha continuato l’insider. “Adele è una bravissima cuoca! La buona notizia che ama le centrifughe, in cui mette le verdure. Le inserisce nel frullatore con frutti di busco e olio di cocco”.

Adele ha spesso rivelato di combattere da anni con i problemi di peso. Già in passato aveva dichiarato di avere smesso con fumo e alcol, e di come questa scelta abbia migliorato la qualità della sua voce. Lasciandosi alle spalle le cattive abitudini, la popstar britannica ha anche iniziato a perdere peso, così che ha deciso di continuare con la sua dieta.

La notizia del matrimonio tra Adele e il fidanzato arriva poche settimane dopo l’annuncio di Forbes secondo cui la musicista è la cantante donna più ricca al mondo: il suo ultimo album, 25, pubblicato un anno fa, ha venduto oltre 25 milioni di copie.

Non è la prima volta che si mormora che Adele sia prossima alla nozze, ma questa volta una fonte vicino alla cantante ha rivelato che si tratta della volta buona. Grazie al grandissimo successo ottenuto nella sua carriera fino a ora e culminato nell’ultimo album e relativo tour, potrebbe essere infatti arrivato il momento buono per andare all’altare.