Un’opportunità per i ragazzi: partecipare alla tutela dell’ambiente divertendosi in compagnia dei coetanei nelle aree che preferiscono, al mare o in montagna, e che possono scegliere contattando Legambiente. Comunichiamo alle famiglie con adolescenti che sono aperte le iscrizioni ai campi di volontariato di Legambiente per l’estate 2012, la nuova edizione di ”Volontariambiente”.

Numerose le proposte per gli adolescenti, che potranno vivere in diretta l’impegno per la salute dell’ambiente e trascorrere nel contempo un’estate diversa contribuendo alla pulizia di coste e fondali marini, al ripristino di aree boschive, al recupero di sentieri alpini o alla manutenzione di borghi di montagna.

In Italia i campi vengono spesso ospitati in Centri di Educazione Ambientale di Legambiente e i giovani volontari svolgono interventi di tutela ambientale insieme a persone del posto. Durano 7 o 10 giorni e sono coordinati direttamente da educatori di Legambiente che seguono i ragazzi nel lavoro e nel tempo libero. Per i giovani è un’opportunità di apprendimento e di conoscenza dell’ambiente e delle norme ecologiche. E le famiglie possono stare tranquille, perché i loro ragazzi sono in buone mani.

Anche per l’estate 2012, quindi, i ragazzi hanno moltissime opportunità di vivere un’esperienza di viaggio e un impegno sociale all’insegna del divertimento. Tra i campi proposti, due sono previsti nella Laguna di Venezia. Nell’isola della Certosa dal 3 al 12 agosto i volontari parteciperanno alle iniziative legate al passaggio della Goletta Verde, mentre al Lido dal 22 giugno al primo luglio parteciperanno a seminari e uscite pratiche sui temi della legalità e del consumo di suolo.

A Gallipoli, in provincia di Lecce, dal 1° al 20 luglio sono disponibili due campi, dove i ragazzi assisteranno e monitoreranno i turisti in aree preziose che d’estate subiscono una vera invasione. Per chi ama la montagna, una vasta scelta: interventi di manutenzione dei sentieri e ripristino ambientale nel Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi (Lamon-Bl) dal 30 luglio all’8 agosto, in Carnia (Comeglians dal 18 al 27 giugno e Preone dal 2 all’11 luglio), nel Parco Nazionale dalla Majella (Guardiagrele-Ch), in Val Grigna (Campolungo-Bs) dal 12 al 21 luglio, nella Riserva dei Corni di Canzo (Co) dal 26 agosto al 5 settembre e nel Bosco del Ghiaro (Alpignano-To) dal 23 luglio all’1 agosto.

Chi invece ama l’acqua potrà partecipare a un campo snorkeling o subacqueo nell’Area Marina Protetta del Plemmirio (Sr) dal 9 al 28 luglio (2 campi). E i ragazzi dai 14 anni potranno praticare lo swimtrekking con esperti di nuoto nelle isole di Capraia (Li) dal 21 al 28 luglio e dell’Asinara (Ss) dal 12 al 18 luglio e dal 26 luglio all’1 agosto.

”Volontariambiente” è un progetto finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù, nell’ambito del bando “Giovani protagonisti”.

Per informazioni sui campi:

06 86268323-4-5-6

dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18.