Il 2016 è ormai alle porte e, come consuetudine di fine dicembre, si consulta l’oroscopo per scoprire l’anno nuovo che verrà. Tra fortuna, denaro e carriera, vi è però un ambito che colpisce maggiormente l’attenzione degli appassionati d’astrologia: l’amore. C’è chi sogna un nuovo batticuore, chi spera di superare qualche litigio di troppo con il partner e chi, ancora, non vede l’ora di coronare la propria relazione con una promessa eterna. Come sarà, di conseguenza, il 2016 in arrivo per le stelle? Quali le coppie fortunate, quali gli abbinamenti baciati dal destino, le combinazioni astrali?

I transiti annuali

Prima di scoprire quali siano le coppie d’oro del 2016 in arrivo, è utile dare uno sguardo ai transiti principali dei prossimi dodici mesi. Si parte da Giove, il pianeta della fortuna, per gran parte del 2016 stabile nel segno della Vergine: fino ai primi giorni di settembre, infatti, regalerà ottime occasioni d’incontro a tutti i segni di terra e, di riflesso, a quelli di acqua. A partire proprio da settembre, però, tutto cambia: Giove si sposta nella successiva Bilancia, portando una ventata di freschezza e novità a tutti i rappresentanti d’aria dello zodiaco e, sempre di riflesso, anche a quelli di fuoco. Fatta eccezione per l’Ariete, tuttavia, che con questo transito segnerà l’avvio di un’opposizione che si protrarrà per circa un anno.

Sul fronte dell’amore non si può che analizzare l’andamento di Venere, un pianeta dal transito veloce e, per questo, pronto a portare un po’ di romanticismo a tutti i segni dello zodiaco. L’anno si apre con una focosa e maliziosa ondata di passione per il Sagittario, per un transito che porterà tutti i segni di fuoco alla famelica sperimentazione in camera da letto. A metà 2016 sarà in Gemelli, in concomitanza con l’arrivo della bella stagione, per un’estate hot per tutti i segni d’aria. Questi saranno al massimo delle forze amorose anche a fine anno, con una splendida Venere in Acquario pronta a regalare tanto romanticismo, ma soprattutto intelligente creatività. Andamento simile anche per Mercurio, il pianeta della comunicazione e dell’intelletto, pronto ad avvantaggiare sempre i rappresentanti d’aria nei momenti cardine del 2016: a gennaio sarà in posizione di esaltazione nell’Acquario, a giugno rincuorerà i Gemelli e, infine, a dicembre tornerà nuovamente nell’Acquario.

Erotismo e battibecchi saranno i punti di forza, ma anche di debolezza, del guerriero Marte. L’anno si apre con un famelico eros per lo Scorpione, il quale confermerà la sua natura di portavoce della sensualità dello zodiaco. Questa configurazione si manterrà davvero a lungo poiché, dato un movimento retrogrado, Marte entrerà e uscirà nel segno ripetutamente, aiutandolo fino ad agosto. Dicembre, invece, porterà molta voglia di sperimentazione ai romanticissimi Pesci.

Per quanto riguarda i transiti più lenti, la cui influenza si estende quindi per mesi o per anni, si segnala la riconferma della posizione creativa e rivoluzionaria di Urano nell’Ariete, quella riflessiva e razionale di Saturno nel Sagittario, il già citato Giove a cavallo tra Vergine e Bilancia, Plutone ormai fisso in Capricorno e Nettuno stabile nei Pesci.

Le affinità di coppia

Come già può apparire evidente dai transiti tratteggiati velocemente nel precedente paragrafo, i protagonisti del 2016 saranno due gruppi di segni: quelli di terra nella prima metà dell’anno e, nella seconda, quelli di aria. Questa configurazione è probabile che porti a una riconferma, se non a una vera e propria accentuazione, dei classici abbinamenti astrali: le unioni più fortunate, di conseguenza, saranno quelle aria-fuoco e terra-acqua. Di seguito, qualche considerazione per ogni gruppo.

Segni di Fuoco e di Aria

Passioni, rivoluzioni e anche qualche litigio di troppo: il 2016 dei segni d’acqua e di aria non sarà certamente noioso. Sarà un’annata più di conferme e riconferme per questi rappresentanti dello zodiaco, pronti ad alimentare quel che è stato raggiunto nel precedente 2015. In qualche caso anche a distruggerlo, soprattutto dalla metà dell’anno: se una coppia scricchiola, infatti, il 2016 potrebbe rappresentare il punto di rottura finale. Non una sconfitta, però, bensì una liberazione: né i segni d’aria né quelli di fuoco, infatti, sono soliti protrarre inutilmente della relazioni senza più speranza di rianimazione.

Ecco i possibili abbinamenti per il fuoco:

  • Ariete: anno di conferme e impegni, quello in arrivo in Ariete, il quale dovrà prepararsi all’opposizione di Giove a partire da settembre. Splendide le possibilità con l’Acquario, con cui si rafforzano anche i legami amicali, e decisamente interessante è anche la quasi inedita accoppiata con la Bilancia. I due segni, astralmente opposti, si troveranno in condizioni di perfetto equilibrio, per una compensazione delle reciproche carenze: l’Ariete apporta l’innovazione creativa di Urano, la Bilancia quella fortunata di Giove;
  • Leone: malizia e voglia di sperimentazione erotica per il 2016 del Leone, con ottime possibilità con i Sagittario, i Gemelli e, in misura minore, anche l’Ariete. Proprio con il Sagittario vi sarà modo di far faville, magari con un incontro hot durante un viaggio estivo;
  • Sagittario: passione e razionalità, questi i dualismi del 2015 del Sagittario, ancora largamente dominato da Saturno. Ottime e particolarmente scottanti le possibilità con il Leone, intriganti i rapporti con l’Acquario, stimolanti quelli con la Bilancia.

E quelli per l’aria:

  • Gemelli: anno da dedicare ai sentimenti e alla gestione degli affetti, per via di un Saturno che impone di tagliare i rami rinsecchiti a livello emozionale. Grandi stimoli per la Bilancia, capace di regalare equilibrio e lucidità mentale, malizia con il Leone e riconferme con l’Ariete;
  • Bilancia: un 2016 in crescendo, con il botto finale, è in arrivo per i Bilancia, tutto orientato all’entrata trionfale di Giove nel segno a partire da settembre. Si rafforzano le relazioni con i Gemelli, si riconfermano quelle con l’Acquario e si raggiunge un innovativo equilibrio con l’Ariete: astralmente opposti, si potranno aiutare a vicenda con le rispettive opposizioni di Urano e Giove;
  • Acquario: anno della rinascita, dopo un 2015 un po’ faticoso per via dell’ultima parte dell’opposizione di Giove. Grande intese con l’Ariete, un segno che da sempre stringe con l’Acquario piacevoli alleanze, malizia e passione con il Sagittario e intuito con i Gemelli.

Segni di Terra e di Acqua

Un 2016 in grande spolvero, quello in arrivo per i rappresentanti di terra e di acqua dello zodiaco. In particolare per i primi, avvantaggiati per gran parte dell’anno dalla presenza fortunata di Giove nella Vergine. E se questo transito provocherà qualche fastidio in più per i Pesci, da settembre questi ultimi vedranno un consolidamento dei loro rapporti.

Ecco i possibili abbinamenti la terra:

  • Toro: anno del consolidamento e della stabilità, con un rinforzo dell’amato tema della casa, forse anche con un matrimonio. Buone le prospettive in tal senso con la Vergine, intrigante la malizia con il Capricorno, insolita e creativa la passione con il Cancro;
  • Vergine: dominatrice per gran parte dell’anno, il segno abbandona la sua proverbiale ritrosia per lanciarsi maggiormente nella sperimentazione erotica, anche se potrebbe accentuare il suo essere pignolo. Intriganti i rapporti con il Toro, maliziosi quelli con il Capricorno, inedita la passione con lo Scorpione;
  • Capricorno: anno di crescita e consolidamento, con la richiesta delle stelle di abbandonare freni e remore morali, soprattutto sul fronte delle fantasie erotiche. È tempo di pensare al matrimonio con un Toro, di indagare una cotta estiva con la Vergine, di sperimentare sotto le lenzuola con uno Scorpione.

E quelli per l’acqua:

  • Cancro: anno di conferme ma anche di rivoluzioni, per via della quadratura di Giove nella seconda metà dell’anno. Grande passione con lo Scorpione, per un eros a dir poco tramortente, conferme con la Vergine, voglia di casa con Pesci e Toro;
  • Scorpione: sarà l’anno dell’eros a non finire, per via del movimento retrogrado e del supporto prolungato di Marte nel segno. Lo Scorpione si lancerà volentieri nella sperimentazione hot con quasi tutti i segni dello zodiaco, trovando però un porto saldo nel Capricorno, innovazione nel Cancro, voglia di solidità nel Toro;
  • Pesci: partenza in sordina, per via dell’opposizione di Giove, ma grandi prospettive a fine anno. Il segno vuole segnare un rapporto eterno con il Toro, sognare con il Cancro, mettersi alla prova con il Cancro e divertirsi con lo Scorpione.