Mamma sì, ma anche donna. Con tutti i suoi impegni e le sue aspirazioni, oltre alle sue vanità in ogni mamma c’è una donna che vuole sopravvivere agli innumerevoli impegni, ai cambi di pannolini, alle pappe, alle visite mediche.

Per farlo occorre centellinare il tempo dividerlo in tante piccole porzioni e sperare di ricavarne un po’ tutto dedicato a sé.

Un valido aiuto potrebbe venire dall’Agenda delle mamme in uscita in tutte le librerie d’Italia il prossimo primo settembre.

A idearla e metterla a punto sono due mamme doc: Cristina Perrotti e Simona Rivelli sono infatti due mamme ma anche  blogger e scrittrici.

Da poco è uscito anche il loro primo libro scritto a quattro mani, un manuale della Red: “SOS mamma – tanti consigli di salvezza per mamme super-stressate”.

L’agenda è strutturata come un piccolo diario color lavanda, che divide la giornata in due parti (e in due identità!), in ogni pagina un consiglio per ottimizzare i tempi e per prendersi cura dei proprio piccoli, ma anche di se stesse.

Quindi oltre al ruolo classico svolto dalle comuni agende (annotare appuntamenti, scadenze, numeri di telefono, indirizzi, etc.), l’Agenda delle mamme voleva essere anche un punto di riferimento per meglio affrontare il difficile ruolo di mamma oggi.

A settembre potrete visionarla e dare il vostro giudizio consultandola in libreria dove troverete anche il volume edito dalle stesse autrici in soccorso delle mamme stressate!