Al Pacino ha scalzato Robert De Niro. Non è la trama di un nuovo film, ma solo una notizia che viene dalla Berlinale.

Il famoso attore Al Pacino rimpiazzerà un’altra pietra miliare della cinematografia americana, Robert De Niro, nel film poliziesco “Son of No One“.

Le riprese del film, diretto e scritto da Dito Montiel, dovrebbero cominciare il 23 marzo a New York. Il debutto nelle sale cinematografiche è previsto per il 2011.

La pellicola racconta la storia di un giovane poliziotto che deve sorvegliare il quartiere operaio in cui è cresciuto, ma un antico segreto minaccia di distruggere la sua vita e la sua famiglia.

Il ruolo del protagonista è stato affidato a Channing Tatum, che ha già collaborato con il regista Montiel in “A Guide to Recognizing Your Saints” e “Fighting”.

Il ruolo di Pacino ancora non è chiaro, starebbero invece firmando il contratto per partecipare al cast anche Terrence Howard, Ray Liotta e Katie Holmes.

Il thriller poliziesco “Son of No One” ha fatto registrare ottime prevendite al mercato del festival di Berlino, divenendo uno dei titoli più attesi per il prossimo anno.

L’unica perplessità riguarda non tanto lo scambio tra Pacino e De Niro, quanto il protagonista Tatum. Il ruolo del poliziotto, infatti, sicuramente sarebbe stato interpretato meglio da Al Pacino, mitico poliziotto Frank Serpico dell’omonimo film del ’73.