Il 68° Festival di Cannes ha preso il via in grande stile, con artisti del calibro di Julianne Moore e Naomi Watts a portare la moda sul tappeto rosso al fianco di Sienna Miller e Natalie Portman, per la serata d’apertura presso il Grand Théâtre Lumière, al Palais des Festivals.

Galleria di immagini: Al via Cannes 2015: parata di star

Quello di Sienna Miller è certamente uno dei look più abbaglianti finora, con uno splendido abito di Lanvin a colonna, dall’elegante silhouette che si appoggia al suo fisico snello e dalla scollatura asimmetrica con fiocco oversize sulla spalla. Il premio Oscar Julianne Moore ha portato una mise particolarmente glamour, con abito nero vivace ma di classe firmato Armani Privé, giacca corta con scollo a V e applicazioni frizzanti a effetto piumato su gonna paillettata, perfetto per dichiarare ufficialmente aperto il festival.

Naomi Watts era meravigliosa con il vestito Elie Saab grigio-argento con ampia gonna dal romantico e drammatico effetto piumato e corpetto lavorato. Mentre l’attrice australiana si girava con le mani nelle tasche della gonna – ottima idea per sottolineare la non chalance – gli scatti dei fotografi hanno potuto cogliere la schiena sapientemente scoperta da uno scollo.

Mantenendo una grandissima semplicità, ma con un risultato altrettanto stupefacente, Natalie Portman ha sfoggiato un modello a colonna senza spalline di colore rosso Dior Couture. Il busto del classico indumento aveva un taglio “a cuore”, mentre il corpo del vestito si adagiava alle lievi curve prima di cadere verso il basso. L’attrice è sulla Croisette per presentare il suo primo lungometraggio da regista, l’adattamento del romanzo «Una storia di amore e di tenebra» dello scrittore israeliano Amos Oz.

Look “preziosi” non solo dal punto di vista degli abiti, ma anche dei gioielli che completano le mise. Lupita Nyong’o, vincitrice del 2014 Academy Award, impreziosisce il suo abito verde meraviglioso firmato Gucci con orecchini in oro bianco 18k con quarzo rosa, rubelliti e diamante bianco appartenente alla Temptation Collection di Chopard. Il look sempre particolare dell’altrettanto particolare Rossy De Palma, attrice e membro della giuria, brilla con collana, orecchini e anello in oro bianco 18 k con diamanti bianchi sempre dello sponsor della kermesse, Chopard, che firma anche gli orecchini in oro rosa 18k con rubini 57k di Isabella Rossellini.

Red Carpet anche per la giuria del festival, oltre a Sienna Miller hanno sfilato Jake Gyllenhaal, Sophie Marceau, Guillermo del Toro, Xavier Dolan, Rossy de Palma e Rokia Traore, e per i protagonisti del film che ha aperto la kermesse, “La Tête haute”, tra cui una raggiante Catherine Deneuve, che ha rubato a tutti la scena con un semplice tailleur nero pantalone accompagnato da una lunga stola fucsia, il regista del film Emmanuelle Bercot, le star Sara Forestier, Rod Paradot e Benoît Magimel, accompagnati dal Ministro della Cultura e della Comunicazione francese Fleur Pellerin.