Mai visto tanto lusso in così poco spazio, si tratta di Citizen M, una catena di hotel olandese che si appresta ad ampliare il concetto di ospitalità alberghiera.

Dedicati ai “Mobile Citizens“, ossia agli uomini di affari che viaggiano in ogni parte del mondo, questi alberghi vogliono offrire il massimo del lusso nel minimo spazio possibile e a prezzi contenuti.

La collaborazione tra l’impresa olandese Concrete e il colosso tecnologico Philips ha portato alla creazione di stanze da 14 mq equipaggiate con un grande letto, scrivania, schermo LCD, parete vetrata, doccia a pioggia, collegamento WiFi e altri componenti ottimamente funzionali.

Inoltre le preferenze sono personalizzabili grazie al touchpad Philips Moodpad, un dispositivo presente in ogni camera che consente di memorizzare le preferenze dell’ospite in quanto a musica, clima e altro ancora.

Il primo hotel della catena è sorto ad Amsterdam ed è composto da 230 camere con prezzi a partire da 69 euro a notte. Altri 20 sono in progetto in altrettante capitali europee tra cui Londra, Parigi e Milano. Se siete interessati o volete solo dare un’occhiata ecco il sito ufficiale.