Sembra il colmo ma Alcatraz, il più famoso e inespugnabile carcere mai conosciuto (chiuso nel 1963), potrebbe diventare presto un Hotel di lusso.

Il progetto è del National Park Service, gestore dell’isolotto nella baia di San Francisco in cui ha sede Alcatraz, che ha l’intenzione di sfruttare al massimo le potenzialità turistiche del luogo.

L’idea si fonda su delle solide basi e cioè sulla richiesta sempre crescente da parte di turisti da tutto il mondo e sui risultati di un’indagine di mercato che ha sancito la propensione dei turisti al soggiorno sull’isola, tenendo conto della presenza di una struttura adeguata in loco.

Dopo i criminali più incalliti Alcatraz potrebbe ospitare la crème de la crème della società. Da Al Capone a Flavio Briatore… vedremo cosa succederà…