Uno dei problemi riscontrati da sempre nel mondo del cinema, è quello di reperire sceneggiature capaci di appassionare il pubblico. Lo spettatore moderno, infatti, è abituato quasi a tutto, e quindi con il trasccorrere del tempo è divenuto sempre più complesso soddisfare le esigenze del pubblico.

Una delle migliori strategie intraprese da Hollywwod, è stata quella di affidarsi a storie che da anni appassionavano milioni di persone, parliamo di fumetti, videogiochi, graphic novel e il loro universo fatto in gran parte da supereroi. Ed è proprio di questi ultimi che parleremo oggi, iniziando dall’eventuale sequel di “Hulk“, che non sembra essere una delle prime priorità della Marvel, impegnata soprattutto in questo ultimo periodo in altri progetti.

Parlando di nuovo inizi, sembrano arrivare buone notizie da “First Avenger: Captain America“, le riprese del film infatti dovrebbero iniziare a breve nel mese di giugno. Fra i papabili interpreti di Capitan America ci sarebbe anche Channing Tatum, che va ad aggiungersi a Wilson Bethel, Mike Vogel, Chris Evans e Ryan Phillippe.

Mentre le candidate per interpretare il ruolo di Peggy sarebbero Alice Eve, Keira Knightley ed Emily Blunt, è evidente che vista la vicinanza della data dell’inizio delle riprese, il mistero sul cast di “First Avenger: Captain America” non perdurerà ancora per molto.