È scoccato da appena due giorni il primo anno da cantante vip per Alessandra Amoroso. Al 24 marzo 2009 risale, infatti, la sua vincita del talent show di Canale 5. In seguito a una gara sul filo del rasoio, ha sbaragliato gli altri concorrenti, sconfiggendo al televoto anche Valerio Scanu, il quale si è rifatto quest’anno con il primo posto al festival della canzone italiana.

Alessandra è entrata subito nei cuori di molti, piccini, adulti e anziani. La sua voce ha incantato tutti, una vera emozione si prova quando canta. Con due CD alle spalle e un tour tutto italiano, la giovane può vantare di avere per tutto lo stivale italiano tantissimi sostenitori. E ciò è stato confermato dall’enorme numero di dischi venduti e dall’affluenza ai suoi concerti.

Si può dire soddisfatta, e ha ringraziato personalmente sulla sua pagina di Facebook, scrivendo quanto segue:

Grazie a tutti voi per questo sogno/realtà che mi fate vivere da un anno! Vi devo tutto, mi emozionate sempre con le vostre dimostrazioni… Quando canto vi porto con me! Ci sentiamo stasera sul Forum… GRAZIE GRAZIE GRAZIE!

Una ragazza semplice che, però, ne ha fatta di strada. E può vantarsi di esser stata presente su entrambe le reti avversarie: Canale 5, con il talent show che le ha aperto la strada del successo, e Rai Uno, con l’esperienza meravigliosa vissuta al fianco di Gianni Morandi.

Il suo primo EP “Stupida” le ha fatto ottenere ben tre dischi di platino; il successivo album “Senza nuvole” ha fatto registrare più di 220.000 copie vendute. E ancora ne ha di successo davanti a sé questa giovane, la quale con la sua semplicità e la sua genuinità riesce sempre a far emozionare. Tante lacrime ha versato all’interno della scuola di “Amici” e tante ne continua a versare quando si emoziona. Le ultime lacrime che possiamo ricordare risalgono alla sua apparizione con Valerio Scanu durante il serale di “Amici”.

Un’esplosione di urla e applausi al suo ingresso, sia sul palco di trasmissioni televisive che su quello dei suoi concerti. Lo spettacolo in sua presenza è garantito e dobbiamo solo essere felici di poter vantare in Italia cantanti dal calibro di Alessandra Amoroso.