Diventerà mamma per la seconda volta Alessandra Martines, 49 anni, al quinto mese di gravidanza con il nuovo compagno, l’attore francese Cyril Descours, che di anni ne ha 29, esattamente venti anni di meno. L’attrice racconta che da un anno aspettavano con ansia questo momento. Tutto questo l’attrice italiana, ormai naturalizzata francese, lo confessa al settimanale “Vanity Fair”: “Questo figlio, tanto voluto, è arrivato in modo naturale”.

Nessuna strategia speciale, spiega Alessandra Martines, solo facendo molto l’amore: “E’ stato il bambino a scegliere quando arrivare. L’attrice ha già una figlia, Stella, 13 anni, avuta dal primo marito, il regista francese premio Oscar Claude Lelouch, che l’aveva scritturata per la pubblicità di un profumo per poi arrivare ad affidarle ruoli importanti fino a “I miserabili”. Da quel momento Alessandra Martines non ha mai smesso di far parte del cast di qualsiasi film. Grazie a lui ha ottenuto un Silver Hugo come migliore attrice nel 1998 al Chicago International Film Festival.

Nonostante l’enorme differenza di età, 26 anni, Alessandra Martines e Claude Lelouch decidono di sposarsi, il matrimonio dura fino al 2008:

“Non sono stata io a lasciare mio marito, e sarei rimasta con lui pensando di fare il bene di nostra figlia. Per fortuna non l’ho fatto, perché avrei commesso un grande errore, ma è vero che Stella è sempre sta la mia priorità, viene prima di tutto anche della mia sofferenza”.

Poi l’incontro con Cyril Descours, racconta a “Vanity Fair” Alessandra Martines:

“All’inizio pensavamo solo a essere felici. Se fossi un uomo nessuno si scandalizzerebbe. Stavo con un marito che aveva 26 anni più di me e nessuno aveva niente da ridire. E il matrimonio è finito, dopo tanto tempo, come finiscono i matrimoni tra coetanei: l’età non incide sulla tenuta del legame, che è sempre una lotteria”.