Le alette di pollo costituiscono un cibo saporito e adatto a moltissimi gusti: non rappresentano un piatto che sazia, ma che è molto versatile per differenti preparazioni e ai bambini piace moltissimo, forse perché le ali hanno una carne più saporita rispetto al petto di pollo. Ecco comunque alcune idee di ricette cui questo alimento ben si presta.

Il metodo più classico di tutti con cui preparare le alette di pollo è la ricetta delle ali al forno con patate. Basta mettere le ali in acqua e limone per qualche ora, per poi infornarle con un filo d’olio, sale, pepe, rosmarino o altre erbe, e elle patate a quadratini o patate novelle. Si tratta di un piatto che non è eccessivamente calorico, ma è comunque nutriente. Se invece si vuole strafare, si può alternare il pollo in forno anche con verdure ripiene, come melanzane o peperoni, e il ripieno potrebbe essere riso e mais, per un piatto unico e completo.

=> SCOPRI le ricette con salsa barbecue, perfetta anche per le alette di pollo

Tra le ricette classiche delle alette di pollo c’è anche la frittura. Basta panare le alette e friggerle, magari accompagnandole con altri alimenti, come per esempio carciofi e ricotta fritta, anche perché è meglio sfruttare l’olio della panatura una sola volta per tutte, dato che non è sano riutilizzarlo. Meglio non eccedere con il pangrattato, o si rischia di appesantire un piatto di per sé molto pesante.

Le alette di pollo posso essere anche cotte allo spiedo, al barbecue, alla piastra (soprattutto se fa freddo e non ci si può permettere cotture outdoor). L’importante è ricordare sempre le spezie, come salvia e rosmarino, e aggiungere alla fine un tocco di salsa barbecue o un’altra salsa a proprio piacimento. Questa ricetta è da provare anche con la mostarda di cipolle al cognac o in barrique. Infine, a proposito di piatti unici e completi: in tutte le case si usa spesso la pastasciutta. Il consiglio è di rosolare leggermente le ali di pollo e aggiungere la salsa di pomodoro, per poi cuocere il sugo con la carne all’interno e servire nel piatto insieme con la pasta. Si solito un sugo di questo tipo è molto liquido per cui si consiglia una pasta ruvida.

=> SCOPRI la ricetta del pollo a forno di Gordon Ramsay