Nel bene e nel male Belen Rodriguez è sempre nel mirino, dopo il Festival di Sanremo e quella intrigante farfallina al vento, lei stessa ha ammesso di aver esagerato ma, questo è lo spettacolo, dice, se fosse stata un politico non lo avrebbe fatto, questa volta è Alfonso Signorini a scagliarsi contro di lei, l’accusa è di amare troppo la provocazione e forse, si deve dare un limite. Veniamo ai fatti.

Qualche mese fa si era detto che Belen Rodriguez aspettasse un figlio, notizia nata in seguito ad alcuni scatti che l’aveva sorpresa all’ingresso di un ospedale milanese per fare dei controlli. Lo scoop si era velocemente fatto strada, tutti ne parlavano, giornali e televisione, i media si scatenano e via interviste a non finire, Fabrizio Corona minaccia tutti di querele se avessero diffuso notizie non confermate. Niente di nuovo, in fondo, è la normalità per loro, qualsiasi avvenimento che li riguarda suscita un grande clamore.

Succede però che, non appena diffusa la notizia della gravidanza, quasi in contemporanea, Belen Rodriguez annuncia di aver perso il bambino. Sono in molti a non credere a questo bambino in arrivo, soprattutto perché l’indiscrezione arriva nel momento in cui la showgirl argentina è nell’occhio del ciclone per il famoso video hard girato in gioventù.

Ospite da Alfonso Signorini a Kalispera, ed aveva perso il bambino da qualche giorno, Belen Rodriguez non appariva affatto addolorata, da qui l’opinione che fosse solo una bufala. Per smentire queste fastidiose voci, ha fatto pubblicare dal settimanale Vanity Fair il referto che accerta l’aborto subito qualche mese fa, quando dopo aver annunciato la sua gravidanza, scoprì di aver perso il suo bambino.

Alfonso Signorini che ha sempre difeso Belen Rodriguez, ospite da Silvia Toffanin a Verissimo, dichiara molto irritato che l’idea della pubblicazione è stata di cattivissimo gusto, una strategia totalmente sbagliata. Sono in molti ad averla attaccata per questa sua decisione, lo stesso Signorini l’ha esortata ad essere più morigerata.

Non crediamo affatto che Belen Rodriguez si sconvolga per queste dichiarazioni, continuerà per la sua strada fra scandali, farfalline al vento, mutandine improbabile cucite al vestito.