Alicia Keys, al settimo mese di gravidanza, si spoglia e posa nuda, con pancione in bella mostra. Non si tratta però della solita foto che altre donne famose ci hanno già abituato a vedere in passato (pensate a Demi Moore, tanto per fare un nome): sul pancione della cantante americana spicca, in primo piano, il simbolo della pace. Un’immagine fortemente evocativa e simbolica, creata per sostenere il movimento We Are Here, di cui la stessa Keys è una delle promotrici.

Il nome del movimento richiama il titolo del nuovo singolo di Alicia, presentato qualche giorno alla NBC. Il suo nuovo lavoro, in linea con l’impegno preso con il movimento We Are Here, è a detta della Keys: “La musica migliore che io abbia mai fatto. Ha un’intenzione, uno scopo. Penso che noi artisti siamo solo testimoniando quello che sta succedendo intorno a noi nel mondo e credo che tutti noi sentiamo molti sentimenti contrastanti e non sappiamo esattamente come esprimerli“. E infatti il movimento si propone di sensibilizzare le persone verso le cause sociali e in primis sulla pace. La didascalia della foto postata su Instgram recita infatti: “Siamo voi ed io in una missione per creare un mondo più gentile e pacifico. Il movimento #wearehere inizia oggi. È ora di attirare l’attenzione della gente. La gente non potrà ignorare questa immagine“.

La campagna di sensibilizzazione avviata da #WeAreHere raccoglierà fondi per finanziare alcune associazioni benefiche che in tutto il mondo di occupano di migliorare le condizioni di vita dei bambini. La stessa Keys, in attesa del suo secondo figlio, ha donato la somma di un milione di dollari a sostegno della causa.

photo credit: zotyo2 via photopin cc