Cinque minuti di bicicletta al giorno possono essere estremamente utili per una perfetta forma fisica della donna. Soprattutto per quanto riguarda le più giovani, basta infatti qualche minuto di pedalate quotidiane per dimagrire in modo semplice, veloce ed efficace.

Lo ha spiegato un nuovo studio condotto dal team della Harvard School of Public Health and Brigham e dal Women’s Hospital di Boston, avviato non solo al fine di capire quali siano davvero gli effetti benefici dell’allenamento in bici per le donne, ma anche per cercare di trovare i modi per rallentare il forte tasso di obesità a livello mondiale e soprattutto negli Stati Uniti, Paese in cui sono tantissime le persone con troppi chili in eccesso.

Galleria di immagini: Biciclette

Più tempo si trascorre con la bicicletta meglio è, e gli effetti benefici di quest’attività fisica si verificano soprattutto nelle donne con problemi di peso, in quanto pedalare all’aria aperta può sostituire e in modo più efficiente altre attività quali camminare o guidare automobili, tra le tante.

Sono ben 18.414 le donne sane che hanno partecipato alla ricerca, ancora in corso, ed è stato evidenziato come quelle che hanno svolto tale allenamento anche per soli cinque minuti al giorno avevano molte più probabilità di non aumentare di peso, anche mangiando più di quanto è consigliato per un regime alimentare sano e che si dovrebbe seguire.

I consigli degli esperti sono quelli di sostituire automobili, autobus, treni e altri mezzi in favore della bicicletta per recarsi a scuola, al lavoro o nei negozi, insomma una buona abitudine che ci tiene allenate e in forma con pochissimi sforzi.

La bicicletta è tra l’altro consigliata più della palestra. Ad esempio, una donna che svolge attività in palestra tre volte alla settimana, diventerà più efficiente dal punto di vista muscolare e cardiovascolare se segue programmi di fitness, ma difficilmente calerà di peso se alle attività non abbina una dieta. Una lezione di aerobica, invece, richiede un dispendio energetico piuttosto esiguo, ma permette comunque di bruciare i grassi. Le donne che vanno in bicicletta più volte a settimana e per un’oretta alla volta, non sono praticamente mai in sovrappeso.

E se secondo alcuni lo sport non porta ad avere una tangibile perdita di peso del corpo se non viene abbinato a una dieta, secondo altri il ciclismo determina effetti dimagranti in breve tempo. È salutare, gratuito (se si esclude il costo della bicicletta, comunque a portata di tutti) e benefico, dunque perché non provare?