Amal Clooney è apparsa con il marito George Clonney sul red carpet di “Our Brand is Crisis”, nuovo film di David Gordon Green, in occasione della première a Los Angeles. Un appuntamento mondano a cui non potevano mancare, dato che la protagonista del film è la loro amica Sandra Bullock.

Amal non ha potuto fare a meno di catturare l’attenzione per via della suo fascino e di un outfit perfetto: un abito a tubino color rosa antico (di poco sopra il ginocchio e piuttosto accollato), molto semplice, ma in grado di renderla ancora più luminosa. Per gli accessori ha optato per un paio di scarpe con tacco dorate e una clutch pitonata con richiami dorati. Che dire: la nostra avvocatessa ha dimostrato che non servono abiti di grande impatto scenico, pieni di strass e trasparenze per fare colpo e stupire con effetti speciali.

Galleria di immagini: George Clooney e Amal, le foto del red carpet di Our Brand is Crisis

E George Clooney? L’ha accompagnato a braccetto tutto sorridente, felice delle attenzioni verso la sua signora e per nulla disturbato del fatto che lei, un pochino, riuscisse a oscurare anche lui. Ad un certo punto la coppia ha voluto dimostrare al mondo (ancora una volta) quanto è felice ed innamorata, quindi si è fermata per scambiarsi un tenero bacio. Un momento di vero romanticismo degno di una favola hollywoodiana, che smentisce quelle voci che ogni tanto parlano di una loro crisi matrimoniale.

Siamo naturalmente curiosi di sapere quale sia stato il commento e la reazione di Sandra Bullock, che doveva essere la vera protagonista di quel red carpet e che invece si è vista declassata dall’amica.