Essere genitori è il mestiere più difficile del mondo: è una frase fatta che ci sentiamo ripetere da anni.

Ma noi sappiamo anche che essere genitori è la missione più bella del mondo, perché dà un significato alla nostra esistenza, al nostro lavoro, pur con le difficoltà che comporta. Che poi ci siano dei dubbi, talvolta, è umano. Capita, talvolta, di avere delle incertezze di fronte a certi comportamenti inusuali dei nostri bambini: sì o no a certe loro richieste?

L’esperienza c’insegna e l’amore ci guida, ma una piccola riserva di consigli può servire anche ai genitori più esperti. Per questo motivo questa settimana vi proponiamo una lettura educativa e simpatica: ”Amare senza Viziare” un libro di Nancy Samalin, con 100 consigli per essere genitori oggi.

Qualche accenno ai contenuti.

Dal risveglio mattutino al sedersi a tavola, dall’arrivo di un fratellino alle prime amicizie: alzare la voce rischia di diventare una costante nelle giornate di un genitore. Perdere le staffe, però, spesso non fa altro che generare sensi di colpa e rimorsi, cui si cerca di porre riparo con un’eccessiva arrendevolezza al sopraggiungere di un nuovo capriccio. Con i 100 consigli di Nancy Samalin, sarà un gioco da ragazzi imparare che non occorre arrabbiarsi e viziare quando si sa cosa i figli vogliono davvero da noi.

Le uniche due cose a cui vostro figlio ha veramente diritto sono l’amore e la saggezza di un giusto “no”. Non sempre è necessario analizzare i problemi alla base di un conflitto. Più importante è concentrarsi sull’obiettivo che ogni madre e padre meritano di raggiungere: vivere serenamente lo sviluppo dei figli.

Sentiamo dire spesso che i bambini di oggi sono i più viziati di tutti i tempi: i genitori vengono continuamente accusati di permettere loro di “farla sempre franca”, lasciando che si comportino in maniera maleducata e irrispettosa, viziandoli, con un atteggiamento eccessivamente indulgente, accorrendo sempre in loro aiuto invece di fare in modo che sperimentino di persona le conseguenze di comportamenti che spesso, se non sempre, sono biasimevoli. La lista di accuse è infinita, ma invece di suggerire soluzioni, parenti e amici elargiscono critiche e gli estranei esprimono intolleranza e disapprovazione. In ”Amare senza viziare” i genitori troveranno invece 100 suggerimenti per educare i figli con il giusto equilibrio tra amore e autorevolezza: senza arrabbiature né sensi di colpa.

PROFILO DELL’AUTRICE

Nancy Samalin, psicologa, tra le massime autorità nel campo della puericultura, si occupa dal 1976 di assistenza a gruppi di genitori sull’educazione e la crescita dei bambini. Madre di due figli, ha scoperto grazie alla sua esperienza diretta quanto questo mestiere possa essere difficile. Come giornalista ha scritto anche sulle colonne del “New York Times”, è spesso ospite di trasmissioni televisive, tiene conferenze presso scuole, università e istituzioni. Con Fabbri ha pubblicato Coccole e capricci, uno dei più importanti studi sulla famiglia scritti negli ultimi anni.

”Amare senza viziare” è edito da Rizzoli.