Il divorzio tra Amber Heard e Johnny Depp continua ad essere sulle prime pagine dei tabloid mondiali: l’attrice statunitense, recentemente al cinema nella pellicola “The Danish Girl”, continua a portare avanti le sue accuse contro l’ormai ex marito dichiarando di essere stata vittima di violenze domestiche.

Solo qualche giorno fa, infatti, Amber aveva rilasciato uno scatto che la ritraeva dopo l’ultima lite avuta con l’attore, avvenuta qualche giorno prima della richiesta del divorzio, ma adesso l’attrice è tornata alla ribalta con nuove immagini che vogliono dimostrare come Johnny Depp non sia affatto l’uomo che familiari e amici pensano di conoscere.

Nelle sue accuse di violenza domestica consegnate alla corte, infatti, Amber Heard ha dichiarato come ci sia stato un precedente incidente per il quale ha veramente temuto per la sua vita: stando alle sue dichiarazioni questo sarebbe accaduto lo scorso dicembre 2015 e l’attrice è riuscita a portare degli scatti come prova. Nelle immagini, pubblicate in esclusiva nell’ultimo numero del magazine People – che ha riservato loro addirittura la copertina –, si può notare quello che sembrerebbe essere del sangue sul labbro inferiore dell’attrice insieme a qualche livido.

Un altro litigio, come rivelato dai fogli consegnati alla Corte, sarebbe avvenuto anche durante i festeggiamenti per il 30esimo compleanno dell’attrice, secondo la quale Depp l’avrebbe raggiunta sul tardi “ubriaco e fatto” prendendola per i capelli e trascinandola violentemente a terra. La causa dell’ultimo litigio della coppia – avvenuto lo scorso 21 maggio – a detta dell’attrice sarebbe stata invece un’ossessione dell’attore “circa qualcosa che non era vero. Per questo le avrebbe lanciato addosso un telefono prendendola “con grande forza” sulla guancia e su occhio.

Le persone, tuttavia, hanno opinioni ancora confuse circa la vicenda, dividendosi nettamente tra coloro che difendono l’attrice – in quanto l’accusa di violenza domestica avanzata da lei è assai grave – e coloro che invece vedono questo come un misero tentativo per avere un attimo di notorietà e, soprattutto, spillare dei soldi a Depp.

Nessun portavoce dalla parte di Johnny Depp ha tuttavia voluto rilasciare al magazine People alcun commento circa le foto svelate dall’attrice e la vicenda in generale, presumibilmente per non gettare altra carne al fuoco su quello che, secondo l’avvocato divorzista di Depp, non sarebbe altro che un tentativo di assicurarsi un supporto in denaro dalla separazione. Per il momento Amber Heard sarebbe riuscita ad ottenere solamente un temporaneo ordine di restrizione dall’attore: il giudice, infatti, le avrebbe negato la richiesta circa il supporto in denaro (circa 50 mila dollari al mese), insieme alle spese del processo.