Tutto comincia con una notizia pubblicata dal settimanale Gente secondo il quale Ambra Angiolini e Francesco Renga si erano lasciato. Il giornale racconta di una vera e propria rottura fra l’attrice e il cantante, tanto che lei avrebbe preso casa a Roma e lui sarebbe rimasto a Brescia.

Arriva immediata la smentita dei diretti interessati, entrambi via social network, Ambra Angiolini usa toni molto forti su Facebook e dice che la querela nei confronti del settimanale è già partita, proprio non ci sta all’enesima crisi mediatica. Più riflessivo Francesco Renga che sdrammatizza su Twitter.

Così si torna indietro nel tempo e si ricorda di quando Ambra Angiolini era stata sorpresa a scambiarsi qualche confidenza di troppo con il collega Bellocchio. Era accaduto quasi un anno fa e lei, molto gelosa della sua vita privata, aveva risposto a coloro che volevano spiegazioni, molto semplicemente. Nel caso, le avrebbe date solo a Francesco Renga.

Dopo la pace fatta, Francesco Renga aveva perdonato l’attimo di debolezza. Di sicuro, il matrimonio di cui parlavano tanto era stato rimandato e i due si erano buttati nel lavoro. L’ex protagonista di Non è la Rai nelle riprese del nuovo film di Carlo Vanzina Mai stati uniti, Francesco Renda nella registrazione del nuovo album tra Berlino e l’Italia.

Il settimanale racconta che Ambra Angiolini non è tornata a Brescia da Francesco Renga, bensì a Roma. Già si prospettavano difficoltà per l’affidamento dei figli. Sul social network si lamenta di aver dovuto spiegare alla piccola Jolanda cosa stesse succedendo, quindi, sarebbe partita la querela.