Si conclude con la finale l’avventura di Amici 10 per Vito Conversano. Chi l’avrebbe mai detto, dato le vicissitudini burrascose che ha dovuto affrontare per arrivare fin qui? In effetti, il percorso di Vito all’interno del talent show non è stato proprio lineare.

Questo a causa dei contrasti avuto con i docenti, anzi, per essere precisi, con una docente: Alessandra Celentano. L’insegnante, ormai nota per i suoi modi e per il suo rigore, ha sempre contestato a Vito impegno, tecniche e stili, suscitando molto spesso scoramento nel ragazzo.

Galleria di immagini: Vito Conversano

A più riprese, infatti, Vito ha minacciato di andarsene, e qualche volta non ha avuto degli atteggiamenti propriamente educati nei confronti dell’insegnante. Nonostante gli sbagli, il rispetto per gli insegnanti in una qualunque scuola diventa una questione di condotta.

Tanto che a volte si è anche parlato di provvedimenti disciplinari, che però si sono limitati e non sono culminati con l’espulsione, proprio com’era stata chiesto, ad esempio, in queste settimane. Vito ha lamentato spesso anche la scelta delle coreografie che non riteneva adatte al proprio stile da parte della stessa Celentano.

L’entrata di Denny Lodi, poi, l’ha completamente destabilizzato: tra la gelosia, soprattutto perché questi è il preferito della Celentano, e la rivalità, Vito è sembrato concentrarsi su una sfida più che sul gioco stesso. Stasera, a disputarsi il titolo non sarà solo infatti contro l’eterno rivale, ma anche contro la favorita Giulia Pauselli.