Ricomincerà il 17 gennaio il serale di Amici di Maria De Filippi: finalmente viene abbandonato l’infrasettimanale altalenante, per ritornare la domenica, il giorno tradizionale del programma. Intanto, i contrasti sono di casa nella squadra della Luna: i professori hanno chiesto ai ragazzi di mandare uno di loro in sfida e i voti hanno indicato Davide Flauto.

Ma la commissione di canto, che doveva vagliare all’unanimità la scelta dei ragazzi, ha respinto la sfida di Davide: il suo maestro Charlie Rapino ha affermato che Davide non è ancora pronto poiché proprio in questo periodo stanno affrontando un percorso particolare.

I ragazzi si sono non poco risentiti: credono che Davide sia il protetto di Rapino e, per questo, hanno inscenato un vero e proprio processo sui modi di fare del compagno, a loro avviso falsi. Enrico e Pierdavide hanno addirittura ventilato l’ipotesi che Davide agisca in un certo modo a beneficio dell’insegnante.

Il resto della commissione non è sembrata felice della scelta di Rapino perché, salvando Davide, si è mandato qualcun altro allo sbaraglio. In sfida andrà quindi la seconda scelta, Enrico Nigiotti, che peraltro desiderava mettersi alla prova per confrontarsi con le proprie capacità.