Cambiano le regole per le sfide del serale di Amici ed è confronto diretto tra Stefano e Rodrigo. Una nuova norma apre altri scenari per i ragazzi, soprattutto tra i blu, che decidono di cambiare strategia, dopo che è stata introdotta l’eliminazione diretta: il perdente della sfida andrà al ballottaggio finale.

Le sfide si articoleranno su tre prove, scelte da chi lancia il confronto, ma saranno affiancate e non sostituiranno mai completamente le sfide che sono state affrontate finora. A meno di nuove modifiche.

Per ora l’unica competizione certa è quella di Stefano e Rodrigo, mentre pare che Pierdavide voglia sfidare Matteo, per sondare il proprio gradimento, dato che Matteo è il primo in classifica. Sembra quasi scontata uno scontro tra Emma e Loredana, più che altro quasi un classico, ma neppure in questo caso c’è nulla di certo.

C’è da dire che davanti a uno scenario del genere i ragazzi, soprattutto i blu, si sentono un attimo spiazzati e cercano di stabilire nuove strategie. Come quella di Rodrigo, che ha cercato di convincere Matteo a sfidare Emma: secondo lui, Matteo batterebbe certamente Emma, ma anche lui ha poche speranze con Stefano e crede di avere più chance in un eventuale ballottaggio con Emma. Matteo ci ha pensato su ma ha rifiutato, perché, a suo parere, sembrerebbe una furbata.

Un bel gesto da parte di Matteo, dopo la questione che l’aveva reso, suo malgrado, protagonista la settimana scorsa: i suoi compagni di squadra l’avevano accusato di eccessivo buonismo, filmati alla mano.