Andrea Vigentini raccoglie le forze, dopo non aver avuto accesso al serale di “Amici“, e le idee per il suo disco, un progetto che sta portando avanti da molto tempo. Per questo, contatterà le case discografiche per proporre i propri inediti: il suo obiettivo è cantare le proprie canzoni, non quelle altrui.

Il riferimento va al collega Virginio Simonelli, che secondo Andrea vincerà il talent show, un cantautore che ad Amici ha quasi sempre cantato canzoni altrui.

Andrea è entrato a novembre ma non ha avuto accesso al serale, com’è invece avvenuto a chi è entrato con lui, ossia Denny Lodi e Costantino Imperatore. Il ragazzo sostiene che i due ballerini siano già tecnicamente impeccabili e quindi, contando su voti più alti dagli insegnanti di danza, era per loro più facile accedere al serale.

Andrea ha raccontato al Tgcom:

È stata un’esperienza bella ma anche difficile. Non è stato facile perché ho dovuto affrontare tante prove ogni giorno e dovevo essere pronto in qualsiasi momento. Quando sono entrato io c’era già la classifica delle stelline e ho dovuto affrontare diverse sfide con cantanti che erano nel programma dall’inizio dell’anno.