Il bello di Diana del Bufalo, cantante di “Amici“, è che non solo non si perde mai d’animo, ma è pronta ad affrontare tutto con il sorriso sulle labbra. All’inizio ci si poteva chiedere se fosse tutto un personaggio, ma è bastato vederla esibire davanti allo specchio, fingendo di cantare, per capire che è così come la si vede.

Attaccata dalle compagne, in questo periodo ha perduto anche il suo insegnante preferito, Rudy Zerbi, che assomiglia tanto al suo papà, “però papà ha i capelli”, come ha tenuto a sottolineare Diana nella scorsa puntata del sabato.

Così Diana si sta preparando su un pezzo molto dinamico con la sua nuova docente Maria Grazia Fontana, che la sprona a essere un po’ tigre e un po’ gattina:

Mi piace questo pezzo, che è dinamico… dopo la prima strofa cambi, di qua tigre e di là gattina.

Studente e insegnante sono molto contente del lavoro che stanno facendo in questo periodo, lo si vede dalla soddisfazione reciproca quando un pezzo riesce bene: nella scuola di “Amici”, Diana è un esempio virtuoso in tal senso, va d’accordo con tutti i professori e non vede l’ora di imparare.