La puntata della settimana scorsa di Amici è stata interrotta a causa di un malore della ballerina Giulia Pauselli, senza perciò decretare un concorrente eliminabile da sottoporre alla commissione per il giudizio.

Ieri sera, Maria De Filippi ha ripreso il discorso interrotto: la squadra Bianca aveva vinto la sfida e, per questo motivo, un concorrente della squadra Blu avrebbe dovuto lasciare il programma.

Galleria di immagini: Amici - Debora di Giovanni

La commissione, vista la parità tra i concorrenti Denny Lodi, Francesca Nicolì e Debora di Giovanni, ha valutato quest’ultima come meno meritevole: Debora è stata quindi costretta a lasciare il serale.

La serata ha visto una serie di sfide del tipo “uno contro uno” per decretare il primo finalista del programma.

Oltre al malore della settimana scorsa, Giulia ha accusato un dolore al piede sinistro: non potendo ballare sulle punte, Vito Conversano si è offerto si sostituirla nella sfida contro Denny, e la commissione ha accettato.

Durante la puntata non sono mancate le critiche alla maestra Alessandra Celentano, ormai passatempo preferito dai ballerini del programma. Giulia ha dichiarato di essere stata ferita dai comportamenti della professoressa di danza classica, mentre Vito provava dei risentimenti contro la Celentano perché, a suo dire, avrebbe favorito Denny in una coreografia.

Il programma ha davvero toccato il fondo quando la stessa Celentano ha scritto su una lavagnetta una frase molto volgare rivolta al coreografo Luciano Cannito:

“Sei una cag***”

L’insulto, tuttavia, è servito alla coreografa per dimostrare quanto inopportuno sia Cannito quando, anziché rimproverare Vito per il turpiloquio, ride insieme a lui.

Dopo una serie di sfide tra i concorrenti, la squadra Bianca ha vinto la puntata e i tre membri del team si sono esibiti davanti alla commissione esterna: la tuta nera, che appartiene di diritto al primo finalista, è stata assegnata a Giulia Pauselli.