Parte ufficialmente Amici 11 e da subito non mancano le polemiche e gli scontri tra i professori, in particolar modo tra la vulcanica Mara Maionchi e la più pacata Grazia Di Michele.

Sabato scorso, nel primo appuntamento in diretta di Amici 11, il pubblico ha stabilito che a vincere la competizione fosse la squadra dei blu, ovvero quella capitanata da Mara Maionchi e dal coreografo Luciano Cannito, mentre quella gialla, a cui fanno capo le insegnanti Grazia Di Michele e Alessandra Celentano, arriva seconda.

Galleria di immagini: Amici 11, i concorrenti

Infine la terza squadra, la verde, guidata da Rudy Zerbi e Garrison Rochelle, esce sconfitta e la prossima settimana andrà in sfida.

Durante l’esibizione di Gerardo, uno degli studenti della scuola più famosa d’Italia, scoppia la polemica tra le due insegnanti. La Di Michle interrompe il ragazzo accusandolo di non avere tecnica e invitandolo ad eseguire il suo “cavallo di battaglia””, ovvero il pezzo in cui si sente più forte.

Mara, a questo punto, spiega di essersi dimenticata di farglielo preparare giustificandosi con il fatto che era molto preoccupata per l’esibizione. La talent scout non lesina parolacce e improperi come al suo solito e tra le due il clima si surriscalda.

Il programma va avanti e dopo poco si riaccende il contrasto a proposito di un’altra esibizione, quella di Claudia, che non viene apprezzata dalla Di Michele. A questo punto la Maionchi non si trattiene più e chiede quante puntate manchino alla fine, perché non sa se resisterà fino al termine trasmissione.

Il pubblico di Amici non è nuovo a queste scene tra insegnanti delle squadre in gara, che hanno caratterizzato le ultime edizioni del programma a volte anche a discapito degli stessi alunni, ma considerando che siamo solo alla prima puntata la stagione si preannuncia davvero movimentata.

Fonte: Rumors