Maria De Filippi, la celebre conduttrice di Amici, ha richiesto per l’appuntamento pomeridiano del sabato una mezz’ora aggiuntiva, da sottrarre però alla trasmissione di Silvia Toffanin, Verissimo.

Inizialmente sembrava non interessasse a Mediaset, dunque a Pier Silvio Berlusconi, concederle la cortesia, ma durante le programmazioni giornaliere di Canale 5 è spesso apparso il messaggio pubblicitario che vede Verissimo spostato di mezz’ora, ovvero alle 16.00 invece che alle 15.30.

Galleria di immagini: Maria de Filippi e Silvia Toffanin

Maria De Filippi dunque sembra averla avuta vinta e la trasmissione della Toffanin non durerà più 3 ore come prima. Effettivamente, Amici nella puntata del sabato ha sicuramente bisogno di più tempo per presentare i suoi talenti, inoltre ogni volta la diretta viene troncata di netto e terminata il lunedì successivo.

Al momento la De Filippi, che sembrava da indiscrezioni non aver vinto “la causa”, ha invece avuto la meglio. Mediaset nel frattempo aveva chiesto alla conduttrice di incrementare il numero delle puntate di “C’è posta per te“, ma in base ai nuovi risvolti di palinsesto non è ancora certo che il progetto vada in porto.

Maria, infatti, aveva proposto di privarsi delle puntate della trasmissione del sabato sera per agevolare i talenti di Amici. A questo punto siamo certi che la sua richiesta è stata accettata, attendiamo solo di conoscere la sorte di C’è posta per te.

Fonte: Magazinet