Il coreografo Steve La Chance è stato forse uno dei pilastri della scuola di “Amici“. Dal 2002 ha seguito i giovani talenti del programma ideato da Maria De Filippi, portando a ottimi livelli alcuni dei ballerini desiderosi di crescere.

La prossima edizione del talent di Canale 5 purtroppo non vedrà tra gli insegnanti Steve La Chance, il quale così ha spiegato durante un’intervista rilasciata al settimanale “Top”:

Non faccio polemiche, c’è poco da dire, non mi vogliono più. Quando ho visto che avevano fatto le audizioni senza di me ho capito che c’era qualcosa che non andava. Così ho chiamato la produzione e mi hanno detto che ero libero di prendere altri impegni.

Che gran brutta notizia per il coreografo che ha dato anima e cuore per i giovani allievi della scuola di Mediaset. E se Garrison sembrava essere forse uno degli insegnanti più vicini al coreografo, le sue parole nei confronti di Steve non risultano di grande conforto:

Ad Amici contano solo i ragazzi. Mi spiace per Steve ma in un programma televisivo è giusto che ci sia di tanto in tanto un rinnovo nel cast. E poi non bisognerebbe dimenticare che i veri protagonisti sono e resteranno sempre loro, i giovani concorrenti, oltre che Maria De Filippi.

E ancora Garrison così spiega se gli venisse detto di dover lasciare la scuola di “Amici”:

Se un giorno mi chiedessero di andare via seppur a malincuore, me ne andrei. Chissà, magari il prossimo anno sono proprio io. Ma spero che ciò non accada, visto che “Amici” per me è come una seconda famiglia.

Ora viene spontaneo chiedersi se la categoria di ballo assegnata a Steve La Chance seguirà il suo maestro o la produzione troverà un degno sostituto?