Vito Conversano proprio non ci sta. Alessandra Celentano, l’insegnante di danza di Amici, non riesce proprio a reggerla e così minaccia di andarsene, di lasciare il programma, tanto che ha già fatto i bagagli. Vito non è mai andato d’accordo con la Celentano e i loro rapporti si sono inaspriti in occasione dell’entrata di Denny Lodi, qualche mese fa.

La rivalità di Vito con Denny è infatti uno dei trait d’union di tutto il percorso che ha portato Vito a dire basta. Nella puntata di Domenica, Vito sostiene di aver ricevuto più che critiche insulti da parte dell’insegnante. Ma la goccia che ha fatto traboccare il vaso sono stati i kit per le esibizioni, secondo Vito scelti dalla Celentano a beneficio di Denny.

Galleria di immagini: Denny Lodi

Che Denny piaccia alla Celentano è indubbio: balla alla Scala già da tempo, e il suo stile è di quelli che la controversa insegnante ha sempre apprezzato in un ballerino. Vito è sostenuto dal suo maestro Luciano Cannito, con un atteggiamento ritenuto controproducente dalla stessa Celentano. Cannito ha detto a Vito:

“Non puoi andare via così adesso. L’atteggiamento di Alessandra è inqualificabile è dovuto a una sua frustrazione, ma così non va.”

I docenti sono gli uni contro gli altri e anche i ragazzi: è questa l’immagine di Amici. Ma forse Vito dovrebbe badare anche a quando in passato le esibizioni sono state pensate per lui e non per Denny, e che in fondo misurarsi con qualcosa che si ritiene difficile serve solo a crescere artisticamente.