Una comoda seduta talvolta può non essere necessaria per raggiungere un grado soddisfacente di rilassatezza. In questi casi è necessario ricorrere ad altri stratagemmi per ottenere quello che si desidera, ovvero essere accolto in un abbraccio di tranquillità.

Questo devono aver pensato i due designer italiani Paolo De Lucchi e Emanuele Rodella quando hanno creato Amniosense chaise, una sedia in grado di catapultarvi in una sorta di rilassamento prenatale, come si deduce dal nome di quest’oggetto.

Il lettino, costruito intorno a un guscio centrale in legno di rovere chiaro, decorato con profili in alluminio, è rivestito con morbido Alcantara o fresco cotone a scelta.

Molto è riservato all’aspetto più HiTech della Amniosense chaise, i designer hanno infatti deciso di non lasciare nulla al caso, e infatti questa seduta moderna ed elegante dispone di diffusori elettrostatici hi-end per le frequenze medio-alte, un subwoofer per quelle medio-basse, che all’occorrenza possono essere utilizzati per riprodurre la propria musica preferita grazie all’interazione con il monitor LCD touchscreen che può essere collegato all’iPod o direttamente attraverso il WiFi.