Siamo giunti alla quarta puntata di “Ciao Darwin”, show del venerdì sera che finora non ha trovato degni concorrenti, superando in termini di ascolti i colleghi delle varie reti televisive. Paolo Bonolis e Luca Laurenti si ripresenteranno stasera al cospetto di milioni di telespettatori per scoprire chi, tra “Amor sacro” e “Amor profano“, trionferà.

Come sempre parte il viaggio delle due squadre alla ricerca del carattere antropologico dominante. Dopo tre puntate, eccovi un piccolo resoconto sulle categorie che hanno avuto la meglio sui rivali: i lavoratori, i fitness e la Padania.

Stasera si sfideranno due gruppi alquanto intriganti. I rappresentanti dell’Amor Sacro sono i prescelti per portare avanti gli ideali di tutti coloro che credono nel vero amore, fatto di tenerezze, atteggiamenti affettuosi, profonda conoscenza di coppia, sognando “una prima volta con la persona giusta”. I componenti della squadra dell’Amor Profano” sono all’opposto dei rivali: sono attratti dal puro piacere della carne, prediligono l’appagamento fisico e sono più propensi per le storielle da una notte e via.

Due idee di amore totalmente opposte: amore puro e vissuto pian piano contro amore immediato e alquanto fisico. I due gruppi saranno capitanati da Giada De Blank e Franco Trentalance e, come è semplice da intuire, il pornoattore sarà a capo della squadra dell’Amor Profano”.

Ne vedremo delle belle e siamo sicuri che anche stavolta, sacro o profano, sarà in ogni caso l’amore a trionfare su tutto.