Si sa che l’amore non è bello se non è litigarello. Ma se dopo un’animata discussione, non sapete come fare la pace, ecco alcuni consigli utili.

Mettere da parte l’orgoglio

Spesso quando si cerca di chiarire, si finisce col voler convincere l’altro delle proprie ragioni, infilandosi così in un vicolo cieco. Tuttavia si sa che la ragione assoluta non esiste, è importante perciò focalizzarsi sulla riconciliazione e lasciar stare l’orgoglio.

La pace dei sensi

Sorprendete il vostro partner con un bacio indimenticabile, che vi faccia dimenticare il motivo del vostro litigio e lasciate perdere espressioni dai toni melodrammatici o paternalistici.

Prenderlo per la gola

Una cena di riconciliazione preparata da voi (o dalla migliore rosticceria) con tanto amore e annaffiata con un ottimo vino è senza dubbio in grado di sciogliere qualsiasi screzio.

Scrivere una lettera d’amore

Spesso una litigata è frutto di un’incomprensione, perciò provate a prendere carta e penna e spiegare i vostri veri sentimenti. Evitate frasi ad effetto, lasciate parlare il cuore. Le parole scritte hanno un incredibile potere lenitivo.

Scegliete il modo più adatto a voi e godetevi la dolce sensazione di ritrovarsi poi l’uno nelle braccia dell’altro.