A quanto pare non c’è pace per Amy Winehouse. Pochi giorni fa avevamo detto che la cantante sembrava aver messo la testa a posto anche in amore, grazie al nuovo compagno, il produttore Reg Traviss. Ma le cose non sono così semplici.

Secondo il quotidiano britannico The Sun, infatti, Traviss non sarebbe stato propriamente onesto con la cantante di “Back To Black” e le avrebbe taciuto un piccolo ma fondamentale particolare: lui era già impegnato. Sembra, infatti, che, al momento delle foto che ritraevano i due abbracciati per le strade di Londra, lui ancora non avesse rotto ufficialmente con la fidanzata storica, la ballerina di burlesque Raven Isis Holt

Fonti vicine alla coppia raccontano che il bel produttore sarebbe uscito a cena con la Holt anche mercoledì sera, e che quella trascorsa è stata una settimana piuttosto difficile per lui. In realtà Traviss avrebbe preso solo negli ultimi giorni la decisione di rompere la storia di due anni con la ormai ex compagna perché totalmente stregato dalla Winehouse.

La storia fra la cantante e la sua nuova fiamma è nata, tanto per cambiare, in un pub, precisamente quello gestito dai genitori di lui e sarebbe stata proprio Amy a chiedere a Traviss di uscire. Le immagini che li ritraevano a Mayfair sarebbero state, dunque, scattate in seguito a un innocente pranzo fra la Winehouse e Traviss e, quindi, prima che i due mettessero in chiaro la loro situazione sentimentale.