I problemi di Amy Winehouse legati alle dipendenze da alcol e droga non sono mai stati un segreto per nessuno. La famosa cantante britannica, infatti, è al centro, e da molto tempo, del gossip internazionale a causa delle sue abitudini di vita sregolate e per nulla salutari.

Ma negli ultimi tempi, strano ma vero, sembra che abbia cominciato il suo processo di redenzione, tornando sul palco e ricominciando a registrare brani. L’ultima notizia che ci arriva dal suo portavoce, però, sembra essere davvero nulla di grave:

È stato solo un incidente domestico e niente di serio. Ha urtato le costole e si è tagliata sopra un occhio.

A quanto pare, la cantante, che si è portata a casa un Grammy con il suo secondo album “Back to black”, è stata portata in ospedale dopo che una caduta all’interno della sua casa le ha provocato qualche ferita superficiale e per niente preoccupante.

Ora non ci resta che attendere il suo ritorno in studio di registrazione, dove pare che stia registrando alcuni brani in tributo a Quincy Jones, il famoso cantante statunitense.