Il 14 settembre Amy Winehouse avrebbe compiuto 28 anni. Così, per omaggiare la sua brillante carriera prematuramente stroncata, in tale data si è deciso di pubblicare l’ultimo brano inciso dalla cantante insieme a Tony Bennett, dal titolo “Body and soul“. Un contributo audio e video che ci permetterà di ascoltare la giovane star ancora una volta, in un video dove si mostra a tutti nella sua forma migliore. Per l’occasione, anche MTV ha deciso di renderle un tributo, passando in rotazione il singolo per l’intera giornata del suo compleanno.

Galleria di immagini: Tony Bennett e Amy Winehouse

Il brano, confessa Bennett, è di una bellezza straordinaria, tanto da ricordargli la sua trascorsa giovinezza in quel di New York, quando in giro per locali jazz, poteva ammirare i grandi della musica da Billie Holiday a Stan Getz. In particolare, poi, racconta com’è stato lavorare con Amy e la bella sintonia che si era creata:

“Amy era una delle artiste più determinate e professionali con cui abbia mai collaborato, piena di talento e molto spontanea. Questa sensazione si percepisce in ogni nota che canta su “Body And Soul”. Io e tutte le persone presenti siamo rimasti molto colpiti dalla sua interpretazione. Penso sia stata assolutamente magnifica e che questa incisione catturi l’essenza della sua unicità come artista. Era veramente un talento raro“.

“Body and soul” è stato registrato nel marzo 2011 negli Abbey Road Studios di Londra e verrà inserito nel “Duets II” di Bennett, che uscirà il 20 di questo mese e lo vedrà duettare anche con altri importanti nomi della musica internazionale come Mariah Carey, Michael Bublè, Natalie Cole, Andrea Bocelli e molti altri.

Il ricavato della vendita del singolo andrà devoluto alla Amy Winehouse Foundation, impegnata ad aiutare bambini e ragazzi in difficoltà.

Fonte: TgCom