Chloë Sevigny si aggiungerà al cast già ricco di stelle di “Lovelace”, il biopic sull’attrice hard Linda Lovelace diretto da Rob Epstein e Jeffrey Friedman.

Chloë Sevigny dovrebbe interpretare in Lovelace” una giornalista femminista che deve indagare sul film “Gola profonda” e scoprire la vera identità di Linda Lovelace per conto di una rivista per uomini.

Galleria di immagini: Il cast di "Lovelace"

Sembrerebbe che il ruolo vada ad aggiungersi, e non a sostituirsi, a quello di Demi Moore, che ha recentemente abbandonato la lavorazione del film a causa di problemi di salute apparentemente causati da stress e da depressione dopo il divorzio da Ashton Kutcher. La produzione è tuttora in cerca del rimpiazzo per il ruolo di Demi Moore, che doveva interpretare l’icona femminista Gloria Steinem.

La bionda Chloë esordì giovanissima nel controverso film “Kids” di Larry Clark, del 1995. È attualmente interprete della serie americana “Big Love”, mentre al cinema l’abbiamo vista recentemente nel film di Werner Herzog “My son, my son, what have ye done!” e in “Zodiac” di David Fincher. è stata anche modella e stilista, guadagnandosi nel mondo della moda la reputazione di icona fashion negli anni Novanta.

Chloë Sevigny si inserisce nel già promettente cast che caratterizza “Lovelace”, dalla protagonista Amanda Seyfried in versione bruna, a Sharon Stone, ad Adam Brody; senza dubbio ha il physique du rôle per una parte del genere.

Fonte: Slashfilm