La lista apparentemente infinita di Belieber si è allungata con due nomi prestigiosissimi: niente di meno che Domenico Dolce e Stefano Gabbana. I due stilisti hanno dato una festa in onore di Justin Bieber, perché lo considerano già un’icona di stile.

Questo sabato, subito dopo il concerto della giovane star a Milano, le due punte di diamante della moda italiana hanno accolto Justin nel loro ristorante, Gold, con un party esclusivo. Hanno infatti dichiarato di amare molto il cantante:

Galleria di immagini: Justin Bieber al Party di D&G

“Siamo molto felici del suo successo perché è il simbolo di un nuovo tipo di popolarità: ha iniziato con YouTube, è stato notato da una casa di produzione che lo ha aiutato a raggiungere il successo di cui gode adesso. È partito dal nulla e appena 3 anni dopo presentava i Grammy Awards. Ancora una volta, le nuove tecnologie hanno contribuito a scoprire un talento straordinario.”

Ma Domenico Dolce va avanti con un complimento decisamente impegnativo:

“Può essere un po’ prematuro definirlo un’icona di stile, ma non si può negare che è un modello per i suoi pari. Ogni età e ogni generazione ha i suoi modelli dopotutto.”

E già si parla del fatto che i due stilisti possano considerare l’idea di farlo diventare loro testimonial, soprattutto perché hanno detto di essere molto affascinati dal modo in cui Justin riesce a comunicare con un pubblico molto ampio e di ogni età:

“Ci piace molto, anche se è molto giovane. È molto attento allo stile e cura il suo aspetto.”

E Justin evidentemente ricambia questo genere di attenzioni, come ha ostato su Twitter:

“Amo l’Italia. Il miglior cibo di sempre. Il concerto è stato incredibile e il party divertente. E ora Israele.”

Dopo il film e il libro, che la star canadese si rilanci come modello?