Ieri a New York, Andrew Garfield, 27enne star di “The social Network”, era a New York con il resto del cast di “Spider-Man” a girare le prime scene in cui lo vediamo nei panni di Peter Parker. Con lui Martin Sheen e Emma Stone.

Ecco la giovane star, candidato per gli Mtv Movie Awards come Miglior star emergente, sul cornicione di un palazzo e, visto che non ci sono controfigure, pare che al momento non ci siano scene più pericolose di questa. Anche Emma Stone è stata fotografata durante le riprese sul set, mentre piange sotto un ombrello.

Galleria di immagini: Andrew Garfield in Spider-man

Intanto la Columbia Pictures ha annunciato il titolo ufficiale del rifacimento, che sarà semplicemente “The Amazing Spider-Man”. La nuova pellicola pare punterà più sulle relazioni rispetto ai tre film precendenti, che avevano come protagonisti Tobey Maguire e Kirsten Dunst.

Il creatore di Spider-Man, Stan Lee, intanto, si è mostrato assolutamente entusiasta della scelta di Garfield come nuovo protagonista. Ha infatti tweettato:

“Ho conosciuto il nostro nuovo Peter Parker, Andrew Garfield. Sarete strabiliate da quanto questo talentuoso ragazzo interpreti alla perfezione il ruolo. E quando vedrete la carinissima Emma Stone come Gwen Stacy, capirete perché Parker ha questa cotta incontenibile per lei.”